Napoli: esonero Gattuso, pazza idea De Laurentiis

Napoli: esonero Gattuso, ADL ha un’idea incredibile

Il Napoli potrebbe esonerare Rino Gattuso? De Laurentiis non pensa a clamorosi ed immediati ribaltoni.

A meno di cataclismi, tutto dovrebbe avvenire a fine anno ma De Laurentiis vorrebbe portare in Campania Rafa Benitez come direttore tecnico. Con lui in panchina andrebbe Vincenzo Italiano.

Nel caso in cui il tecnico rimanesse allo Spezia, allora spazio a Juric o De Zerbi.

Come riportato da Ts, se domenica arrivasse l’undicesima sconfitta stagionale (su 31 partite disputate) in casa contro la Juventus, il presidente continuerebbe a mantenere la linea. Gattuso dovrebbe restare in sella al Napoli due motivi.

ROME, ITALY – DECEMBER 20: Gennaro Gattuso, head coach of Napoli looks on during the Serie A match between SS Lazio and SSC Napoli at Stadio Olimpico on December 20, 2020 in Rome, Italy.Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Il primo le attenuanti degli infortuni. Il secondo perchè cambiare in corsa no ndarebbe tempo al nuovo allenatore di lavorare con così tanti impegni ravvicinati (giovedì ricomincia anche l’Europa League con la trasferta a Granada).

L’auspicio del patron è che il momento-no possa finire in fretta, magari con un risultato positivo che permetta a una squadra spaventata e disorientata di tornare a giocare come sa.

Tuttavia per De Laurentiis è al momento ingiudicabile quanto fatto da Gattuso, per questa stagione anomala ma si andrà avanti fino alla fine.

Se poi il patron si dovesse accorgere che la squadra non riuscisse più a seguire il suo allenatore, solo in quel caso sarebbe costretto ad affrettare i tempi ed esonerarlo.

Ma De Laurentiis è convinto che non ce ne sarà bisogno, perché in primavera il Napoli tornerà a giocare come sa.

Impostazioni privacy