Home Calciomercato Calciomercato Genoa: Piatek e Strootman, le ultime

Calciomercato Genoa: Piatek e Strootman, le ultime

4

Calciomercato Genoa: Piatek e Strootman, i colpi di Preziosi

Piątek pronto a tornare al Genoa. La missione di Enrico Preziosi è ambiziosa e delicata vista la cessione di fine 2018.
Non sarà semplice per il presidentissimo del grifone covincere il club a cedere Piatek visto che l’Hertha ha acquistato il calciatore per ben 28 milioni di euro dal Milan.
Inoltre Piatke percepisce uno stipendio da 3 milioni di euro che dovrebbe essere pagato a metà.
Tuttavia ad alimentare la speranza,c’è la volontà del giocatore, evidentemente ben intenzionato a rivestire quella maglia che gli ha dato la possibilità del grande salto.
Il Genoa spinge per averlo nonostante il rendimento positivo di Shomurodov e Destro.
Il club potrebbe perderre Gianluca Scamacca, immalinconito da troppe panchine nelle ultime settimane. Il ventunenne centravanti romano è partito a razzo e potrebbe finire alla Juventus.
Ma come detto Piatek non sarà l’unico rinforzo eccellente.  Sembra ad un passo il ritorno in Italai di Strootman dall’Olympique Marsiglia, difficile invece avere di nuovo Sokratis Papastathopoulos.
La società in questo momento cerca un difensore centrale esperto e di qualità. Ma la missione più importante è dare sempre più peso all’attacco. È vero che Mattia Destro è tornato alla base a suon di gol, mentre l’uzbeko Shomurodov sta dimostrando tutto il suo valore ma avere Piatek sarebbe un valore aggiunto.
Il polacco, che è triste in Germania, dopo aver cominciato a palla nel Genoa aveva proseguito bene la stagione a Milano (comprato per 35 milioni di euro).
Nel suo secondo anno rossonero, invece, si era inceppato ed era finito per andar via in Bundesliga perdendo la maglia da titolare.
Un crollo, apparentemente emotivo, che Ballardini spera di superare con i suoi metodi.

MILAN, ITALY – MAY 19: Krzysztof Piatek of AC Milan celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between AC Milan and Frosinone Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on May 19, 2019 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)