Home Calcio Italiano Juventus-Torino: bianconeri infuriati, c’era rigore?

Juventus-Torino: bianconeri infuriati, c’era rigore?

8
during the Serie A match between Juventus and Hellas Verona FC at on October 25, 2020 in Turin, Italy.

Juventus-Torino: bianconeri infuriati, c’era rigore?

La Juventus reclama. Come riportato da Tuttosport, i bianconeri ieri sera sarebbero stati penalizzati dall’arbitro Pasqua.

Il motivo? Alla Juve mancherebbe un rigore ai bianconeri per fallo su Federico Bernardeschi.

Juventus-Verona: moviola, rigore su  Federico Bernardeschi

Questa volta è la Juventus a lamentarsi per un presunto calci odi rigore su Federico Bernardeschi.

Questa la moviola del giornale di Torino che ha sottolineato il mancato fallo sull’ex Fiorentina.

Federico Bernardeschi rigore Juventus-Verona
Federico Bernardeschi rigore Juventus-Verona

La Moviola di Juventus-Verona con il rigore a Federico Bernardeschi

Il primo errore dell’arbitro Pasqua è al 6o minuto quando ignora una spunta su Rabiot dalla quale nasce un’occasione.

Al 10’ fallo in netto ritardo di Empereur su Dybal dal limite ma l’arbitro non fischia 

Al 15’ annullato per a Colley il gol: giusto, al momento del cross di Faraoni anche se è servito il VAR.

Proprio Faraoni al 37’ trattiene Bernardeschi in area, ma Pasqua lascia correre. Il Var non interviene, come da protocollo. ma ci poteva stare. Secondo il giornale do Torino la valutazione resta sbagliata: la trattenuta era solare.

Al 46’ invece il Var interviene per annullare il furigioco di Morata che è di poco oltre.

All’11’ della ripresa giusta l’ammonizione a Lazovic 

Al 19’ l’arbitro non rileva un fallo su Dybala al limite. ù

Al 20’ leggera trattenuta di Lovato su Ramsey in area veronese: restano i dubbi.

 Al 28’ altro dubbio in area veronese per una trattenuta di Magnani su Morata, che calcia.

Al 29’ protesta Colley per un intervento di Danilo che per Tuttosport è regolare.

Moviola Juventus-Verona: le proteste dell’Hellas Verona

In realtà, secondo le altre diverse moviole, ci sarebbe più di un dubbio per il fallo su Colley che è stato atterrato da Danilo in area di rigore. L’attaccante prova chiede invano all’arbitro di rivedere l’azione ma, dopo il check con il VAR, nulla di fatto.