Home Calciomercato Calciomercato Juventus: affare con il PSG

Calciomercato Juventus: affare con il PSG

10
CAGLIARI, ITALY - SEPTEMBER 16: Leonardo of Milan looks on during the serie A match between Cagliari and AC Milan at Sardegna Arena on September 16, 2018 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

La Juventus continua a lavorare sul mercato. Il ds Paratici, dopo aver praticamente chiuso il colpo Dzeko ora deve vendere.

Mercato Juve: De Sciglio al PSG?

I bianconeri lavorano anche per sfoltire la rosa dopo l’ultima stagione ed abbassare l’età media. Sotto questo punto di vista Edin Dzeko non darà una mano visto che il bosniaco ha 34 anni.

Intanto però sono andati via Blaise MatuidiMiralem Pjanic, e Gonzalo Higuain la cui rescissione consensuale è ufficiale da ieri sera: l’operazione – si legge in una nota della Juventus – «genera un effetto economico negativo di altri 18 milioni». La cessione del Pipita, che se fosse rimasto sarebbe costato al club bianconero oltre 30 milioni tra ammortamento e ultimo anno di stipendio, fa salire il passivo della Juve a  90 milioni rispetto ai 71.4 certificati qualche giorno fa.

Ultime Juventus: via De Sciglio?

Ora la Juventus vorrebbe dar via anche De Sciglio dopo che l’affare con il Barcellona è saltato ad inizio estate ed il terzino non si è spostato a Roma nella trattativa per Dzeko.

Il difensore infatti fino a due giorni fa sembrava diretto alla Roma nell’ambito dell’operazione Dzeko.

Ad oggi, come riportato da TS, l’ex Milan resta nel mirino dei giallorossi.

Il prezzo del calciatore sarebbe stato fissato in una decina di milioni, ma occhio a un possibile ritorno di fiamma del Paris Saint-Germain. I campioni di Francia hanno sempre monitorato il difensore italiano.

Nonostante l’arrivo di Florenzi, dopo lo stop a Juan Bernat (rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro) il dt Leonardo dovrà tornare sul mercato per trovare una soluzione.

L’ex milanista è sempre stato un pallino del dirigente brasiliano e alla Continassa non si opporrebbero a una partenza a patto che i parigini paghino, ora o tra un anno, la cifra chiesta dalla Juve per lasciar partite l’ex calciatore rossonero.