Home Calciomercato Calciomercato Juventus, niente Arthur c’è Aouar

Calciomercato Juventus, niente Arthur c’è Aouar

113
MANCHESTER, ENGLAND - SEPTEMBER 19: Ilkay Gundogan of Manchester City is challenged by Houssem Aouar of Lyon during the Group F match of the UEFA Champions League between Manchester City and Olympique Lyonnais at Etihad Stadium on September 19, 2018 in Manchester, United Kingdom. (Photo by Richard Heathcote/Getty Images)

Calciomercato Juventus, niente Arthur c’è Aouar

Prima lo affronto in Champions, poi lo compro. Era successo con Ronaldo e De Ligt, potrebbe ricapitare con la stella del Lione Aouar. Sperando magari che il risultato del turno sia diverso per la Juventus.

Come riportato da Tuttosport, i bianconeri sono stufi di aspettare Arthur. Per questo motivo starebbero per virare su altri obiettivi.

Intanto, secondo quanto filtra dalla Franca il Lione non farà barricate per trattenere Houssem Aouar, che a 21 anni è uno dei più promettenti centrocampisti europei. Il problema, per la Juventus, potrebbe essere il prezzo visto che il presidente dei francesi chiede almeno 50 milioni, cifra proibitiva per il mercato dei prossimi mesi.

Di sicuro Aouar è destinato a lasciare Lione, come ha spiegato lo stesso Aulas a Telefoot:

«Per il momento, non abbiamo ricevuto alcuna proposta o richiesta di informazioni per lui. So che ci sono molti club interessati. In ogni caso, la nostra intenzione è di tenerlo e faremo di tutto per riuscirci, altrimenti sarà lui a decidere dove vuole andare a giocare».

La Juventus ha messo Aouar nella lista dei desideri da un po’ di tempo, ma con il Lione bisognerebbe imbastire uno scambio. Magari inserendo il cartellino di Merih Demiral, ma la voce non ha trovato riscontri concreti, mentre un anno fa il Lione sembrava interessato a Blaise Matuidi, che certamente non sarebbe valutato quanto il giovane francese.

Ultime Juve: Aouar esclude Arthur

Esiste eccome la trattativa fra Juventus e Barcellona per scambiare Arthur e Pjanic. La Juve attende la decisione del calciatore ma il brasiliano vuole rimanere. Il tecnico del Barcellona ieri non ha chiuso alla sua permamenza ma nemmeno all’addio, sarebbe bastato un semplice “è incedibile” che, invece, non è arrivato. Pjanic e De Sciglio attendono ancora che la trattativa si sblocchi ma non sono arrivate novità.