Home Calciomercato Calciomercato Juventus: Pogba si avvicina, il motivo

Calciomercato Juventus: Pogba si avvicina, il motivo

TOPSHOT - Manchester United's French midfielder Paul Pogba reacts after missing a chance during the English League Cup third round football match between Manchester United and Rochdale at Old Trafford in Manchester, north-west England on September 25, 2019. (Photo by Paul ELLIS / AFP) / RESTRICTED TO EDITORIAL USE. No use with unauthorized audio, video, data, fixture lists, club/league logos or 'live' services. Online in-match use limited to 120 images. An additional 40 images may be used in extra time. No video emulation. Social media in-match use limited to 120 images. An additional 40 images may be used in extra time. No use in betting publications, games or single club/league/player publications. / (Photo credit should read PAUL ELLIS/AFP via Getty Images)

Calciomercato Juventus: Pogba si avvicina, il motivo

Ultime Juve, Pogba può arrivare. Come riportato da Tuttosport, il destino di Paul Pogba sarà lontano da Manchester.

Il club inglese avrebbe deciso di non esercitare l’opzione unilaterale di rinnovo del contratto di Paul Pogba dal 2021 al 2022.

Per questo motivo, a fine stagione, ammesso che la stessa si possa concludere, le parti si separeranno.

Del resto le posizioni si sono abbastanza cristallizzate da un po’: i Red Devils cercano di sostituire adeguatamente il Polpo, mentre il francese continua ad essere seguito da diverse big.

La Juventus con il Real Madrid sembrano le prime scelte ma occhio anche a PSG e Inter.

La notizia del mancato rinnovo (unilaterale) l’ennesimo segnale lanciato alle spasimanti sul mercato: se volete Pogba, provate a prenderlo ora prima che qualcuno lo porti via.

Infatti, in estate, lo United sarebbe praticamente costretto a cedere il Polpo adesso per evitare di perderlo tra qualche mese a parametro zero.

Ultime Juve: le offerte per uno scambio

Difficile che qualche società accontenti gli inglesi sulle pretese economiche. Sul fronte juventino resistono opzioni gradite ai Diavoli Rossi, da Douglas Costa ad Alex Sandro, anche se non si esclude che l’operazione Pogba possa andare in porto sulla base di soli contanti ma alla Juve servirebbe vendere qualche big. Con l’agente Mino Raiola i contatti sono continui.

Tuttavia ad oggi ci sono anche altri club intenzionati ad offrire diversi calciatori. Tra questi il Real pronto a mettere sul piatto  l’ala Lucas Vazquez, il terzino Alvaro Odriozola ed eventualmente James Rodriguez.

Stesso discorso anche per il Psg che, da Angel Di Maria a Julian Draxler, sfoltirà la rosa e avrà tante opzioni che possono piacere allo United.

Quanto al discorso ingaggio, a Pogba dovrà essere garantito perlomeno lo stipendio base percepito finora in Inghilterra: 13 milioni netti. Con i diritti d’immagine, attualmente, la cifra super i 20 milioni di euro.