Home Calciomercato Calciomercato Inter: Lautaro chiede il rinnovo, firma Giroud?

Calciomercato Inter: Lautaro chiede il rinnovo, firma Giroud?

Inter Milan's Argentinian forward Lautaro Martinez lifts his jersey to uncover the inscription in Spanish "Have a good day mom" as he celebrates after scoring a penalty during the Italian Serie A football match Sassuolo vs Inter Milan on October 20, 2019 at the Mapei stadium in Reggio-Emilia. (Photo by Miguel MEDINA / AFP) (Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Calciomercato Inter: Lautaro chiede il rinnovo, firma Giroud?

Ultime Inter: Lautaro Martinez pronto a firmare il rinnovo? Come riportato da Tuttosport, Beto Yaque, agente dell’attaccante argentino, sarebbe pronto a bussare alla porta dei nerazzurri per chiedere la firma sul nuovo contratto.

Nonostante l’interesse del Barcellona, dopo mesi di silenzio, ieri Yaque alla trasmissione radiofonica “Como Te Va” su Radio Del Plata, ha chiaramente fatto capire come lo stipendio da 2.5 milioni è troppo basso aprendo a rinnovo e permanenza:

«E’ un sogno essere uno dei giocatori più ambiti sul mercato, ma per lui non sta succedendo nulla di particolare. Abbiamo parlato con molte persone, però nulla di più. Per ora quelli che mi chiamano non sono dirigenti di club, non c’è nulla di formale né di serio.  La sua costante crescita ha fatto sì che le migliori squadre al mondo lo guardino con attenzione. Speriamo – la chiosa – che il suo lavoro venga ricompensato come merita».

L’Inter negli ultimi giorni ha deciso di mettere in stand-by ogni discorso col Barcellona ma pensava di fare lo stesso fino a luglio (periodo in cui era esercitabile la clausola) prima di trattare il rinnovo.

Intanto, in attesa di capire cosa sarà della stagione e del futuro del Toro, i nerazzurri provano altri due colpi dal mercato degli svincolati.

Olivier Giroud e Jan Vertonghen, seguiti in Italia rispettivamente dalla Lazio e dal Napoli. Stante le premesse, pure quest’anno il mercato degli svincolati potrebbe essere un riferimento per l’Inter.

Servono un vice Lukaku e un vice Alessandro Bastoni. Entrambi giocano in Premier, torneo che è stella polare per Antonio Conte dopo averci allenato per due stagioni al Chelsea, ed entrambi sono in scadenza. Se per il primo a gennaio l’accordo era praticamente fatto ed è stato solo rimandato, sul secondo ci le trattative sono ancora in alto mare ma l’interesse è forte.