Home Calciomercato Calciomercato Milan: Florentino Luis, assalto rossonero

Calciomercato Milan: Florentino Luis, assalto rossonero

169
SANDHAUSEN, GERMANY - MARCH 22: Florentino Luis of Portugal is challenged by Salih Oeczan of Germany during the International friendly match between Germany U20 and Portugal U20 at BWT-Stadion am Hardtwald on March 22, 2019 in Sandhausen, Germany. (Photo by Alex Grimm/Getty Images)

Calciomercato Milan: Florentino Luis la nuova idea

Ultime Milan, rossoneri attivissimi. Come riportato da Tuttosport, ieri a Casa Milan c’è stato un lungo via vai di agenti e intermediari che hanno incontrato la triade Boban-Maldini-Massara per fare il punto della situazione su diversi profili.

Il primo della lista è stato il procuratore portoghese Bruno Carvalho Santos, amministratore delegato dell’agenzia TOP che ha in procura il centrocampista del Benfica, Florentino Luis. Gli scout milanisti sono stati di recente a Lisbona ad osservare il ragazzo e l’ipotesi di lavoro potrebbe essere quella di un prestito biennale con opzione d’acquisto in favore dei rossoneri, sulla falsa riga della formula adottata dal Tottenham per Gedson Fernandes.

Il club andaluso, infatti, ha preso Weigl dal Borussia Dortmund, che gioca nello stesso ruolo di Florentino, il che gli ha portato via ulteriormente spazio. Il Milan valuta profili per il futuro in quel ruolo. Nei prossimi giorni si capirà se l’operazione sarà fattibile a gennaio o se si imposterà per l’estate una volta definita la cessione di Lucas Paquetà.

A proposito del brasiliano, l’agente del centrocampista brasiliano, Eduardo Uram, è stato ricevuto in conclave nel mezzo del pomeriggio di ieri. Un confronto durato circa 70 minuti dove il procuratore non ha nascosto l’insoddisfazione per lo scarso utilizzo. Dall’altra parte è arrivata la constatazione del fatto che con il passaggio al 4-4-2, Paquetà non è più un giocatore indispensabile, soprattutto se dovesse giocare come ha fatto nelle ultime apparizioni. Uram, all’uscita da Casa Milan, ha minimizzato sull’andamento dell’incontro, ma è evidente che Paquetà sia in uscita.

Qualora tale proposta dovesse arrivare, dovrebbe essere di almeno 31,5 milioni, soldi che servirebbero al Milan per non fare minusvalenza e che potrebbero anche permettere a Boban di fiondarsi su altre operazioni.

Su Dani Olmo c’è l’interesse concreto per gennaio di Lipsia e del Wolverhampton, che hanno formulato proposte in linea con le aspettative della Dinamo Zagabria. In alternativa rimane Adnan Januzaj, che è anche nel mirino della Roma. I giallorossi, fino ad ora, non hanno aperto alla cessione di Under.