Home Calciomercato Calciomercato Milan: piace Camavinga in Ligue 1

Calciomercato Milan: piace Camavinga in Ligue 1

149
Paris Saint-Germain's Italian midfielder Marco Verratti (L) vies with Rennes' French midfielder Eduardo Camavinga during the French L1 football match between Rennes (SRFC) and Paris Saint-Germain (PSG) on August 18, 2019, at the Rosharon Park stadium in Rennes, northwestern France. (Photo by JEAN-FRANCOIS MONIER / AFP) (Photo credit should read JEAN-FRANCOIS MONIER/AFP/Getty Images)

Calciomercato Milan: piace Camavinga in Ligue 1

I rossoneri continuano a cercare rinforzi per la prossima stagione. L’identikit tracciato da Elliot e Gazidis resta sempre lo stesso. Calciatori giovani che permettano dopo qualche anno di fare plusvalenza.

L’obiettivo primario del club è quello di anticipare la concorrenza sui prospetti più interessanti in circolazione.

Per questa ragione, come riportato da Tuttosport, gli scout rossoneri si sono già messi in azione. In cima alla lista degli osservati speciali c’è Lucas Martínez Quarta, 23enne difensore centrale del River Plate. Il calciatore in estate è stato visionato anche dall’Inter.. Sul cartellino del ragazzo pende una clausola da 22 milioni ma il suo prezzo oggi potrebbe essere più basso.

Ma il vero grande obiettivo è in Francia, terra di talenti precocissimi.

Il capo osservatore Geoffrey Moncada ha ordinato di seguire con grande attenzione il percorso di Eduardo Camavinga, talento ancora sedicenne del Rennes.

Il centrocampista ha giocato da titolare le prime quattro partite di Ligue1 oltre alla Supercoppa francese vinta dal Psg.

Camavinga, che gioca davanti alla difesa ma può agire anche da mezzala.

Per la sua età e le sue prestazioni si è guadagnato le attenzioni di tutti i maggiori club europei ma il Milan permetterebbe al calciatore di giocare subito a differenza degli altri top club. Per questo i rossoneri sono in pole.

Ultime Milan: i big

Ma i rossoneri pensano anche ad alcuni big. Non Luka Modric che, nonostante Boban fosse convinto che nell’ingranaggio servisse almeno un grande giocatore che potesse fare da chioccia a tanti ragazzi ancora privi di esperienza a grandi livelli, non arriverà per la sua età.

Per big i rossoneri intendono calciatori già pronti ma in ogni caso giovanissimi. Per questo è partito l’assalto a Gedson Fernandes che, nonostante una clausola da 120 milioni, può essere trattato mettendo sul piatto con il Benfica un’offerta da 50 milioni. Il Milan già aveva sondato il terreno con l’entourage. Discorso che può essere sempre valido per Everton Sousa Soares. Il talento del Gremio vale tanto e si è già imposto in Copa America.