Home Calciomercato Juventus: Ronaldo deluso, andrà via

Juventus: Ronaldo deluso, andrà via

580
TURIN, ITALY - APRIL 16: Christiano Ronaldo of Juventus sits with his head in the hands during the UEFA Champions League Quarter Final second leg match between Juventus and Ajax at Allianz Stadium on April 16, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Stuart Franklin/Getty Images)

Notizie Juventus: Ronaldo deluso, andrà via

Ultime Juventus: bomba Repubblica, il quotidiano oggi in edicola è certo, Cristiano Ronaldo andrà via. Dopo la delusione della Champions sfumata il fenomeno portoghese ha deciso di cambiare le carte in tavola. Non in estate, ma nel 2020.

L’attaccante, come riportato dal quotidiano, non resterà fino al termine del contratto. Nessun addio quest’estate, ma la permanenza di Ronaldo alla Juve sembra non protrarsi oltre i prossimi 12 mesi. Il lusitano ha firmato l’estate socrsaun contratto fino al 2022 col club piemontese: ma l’intesa non verrà rispettata. Del resto in questo modo anche la Juventus potrebbe recuperare parte dell’investimento fatto con CR7.

A partire in estate sarà Dybala

A partire in estate, invece, potrebbe essere Paulo Dybala. Come riportato da Tuttosport ora Paratici è deciso: la sua cessione in estate finanzierà il mercato. Il motivo è tecnico, legato a una consacrazione definitiva mancata anche in questa stagione, nella quale l’argentino è finito oscurato da Cristiano Ronaldo (non solo mediaticamente) anziché rifletterne la luce, brillando ancora di più ma anche economico. La Joya ha mercato e potrebbe far incassare una bella cifra. In estate Dybala sarà a bilancio per 12,8milioni ed è dunque il giocatore dal quale la Juventus può ricavare la plusvalenza più alta

Visto che CR7, come detto,e ci sarà anche il prossimo anno e che sarà giusto impostare la squadra per esaltarlo, difficilmente l’argentino troverà posto in campo. La Juve pensa ad una cessione o ad uno scambio. Ma non è sola, lo stesso vale anche per l’Inter  alle prese con il problema Mauro Icardi.

Dybala per la società nerazzurra rappresenterebbe una soluzione ottimale, farebbe coppia con un Lautaro Martinez libero di agire da centravanti. Economicamente uno scambio del genere garantirebbe anche alla Juventus la plusvalenza.

Il problema unico è la convivenza con Ronaldo. Entrambi sono finalizzatori che catalizzano su di sé la manovra, CR7 parte da sinistra ma predilige avere al centro un uomo che gli faccia sponda come Benzema o Mandzukic, non uno con cui dividersi le occasioni.