Home Calciomercato Calciomercato Juventus: Paratici in Olanda per De Ligt

Calciomercato Juventus: Paratici in Olanda per De Ligt

UDINE, ITALY - OCTOBER 06: Fabio Paratici general manager of Juventus looks on before the Serie A match between Udinese and Juventus at Stadio Friuli on October 6, 2018 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Calciomercato Juventus: Paratici in Olanda per De Ligt

Calciomercato Juventus  De Ligt | Juventus, De Ligt è l’obiettivo. Paratici vola in Olanda per chiudere l’affare.

Come riportato dal Corriere dello Sport, la Juve non molla la presa: per questo la squadra mercato darà ad Amsterdam guidata del direttore dell’area tecnica, Fabio Paratici, che assisterà a Olanda-Germania.

Il ds andrà in Olanda alla Johan Cruijff Arena, dove tra tre settimane la Juve si presenterà per la Champions. Il capitano dei Lancieri sarà alla guida della difesa della Nazionale arancione, di cui ormai è un leader.

UDINE, ITALY – OCTOBER 06: Fabio Paratici general manager of Juventus looks on before the Serie A match between Udinese and Juventus at Stadio Friuli on October 6, 2018 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Le qualità di Matthijs hanno convinto da tempo e quindi l’occasione sarà importante, la Juve lavora anche con il suo entourage capeggiato da Mino Raiola.

L’obiettivo è chiaro: mettersi in pole position nella corsa al giocatore. Anche perchè nelle ultime ore la concorrenza è aumentata.

Anche il Real Madrid, che in estate perderà Raphael Varane, si è fatto vivo. Il centrale francese, infatti, dopo otto stagioni in Liga, potrebbe lasciare.

Juve: servono 70 milioni

L’asta è scattata. La Juve sa di dove spendere, si parte da una base di 70 milioni, che sembra destinata a crescere man mano che la battaglia si farà più serrata. Il principale avversario dei bianconeri sembra essere il Barcellona che ha già preso dall’Ajax Frenkie De Jong e ora punta a fare doppietta. Ma sul calciatore ci sono anche Paris Saint Germain e Manchester City, oltre appunto al Real Madrid.