Home Calciomercato Calciomercato Inter: nuovo assalto a Malcom in arrivo

Calciomercato Inter: nuovo assalto a Malcom in arrivo

380
BARCELONA, SPAIN - AUGUST 15: Malcom of Barcelona celebrates scoring his sides first goal during the Joan Gamper Trophy between FC Barcelona and Boca Juniors at Camp Nou on August 15, 2018 in Barcelona, Spain. (Photo by David Ramos/Getty Images)

Calciomercato Inter: Malcom torna di moda

BARCELONA, SPAIN – AUGUST 15: Malcom of Barcelona celebrates scoring his sides first goal during the Joan Gamper Trophy between FC Barcelona and Boca Juniors at Camp Nou on August 15, 2018 in Barcelona, Spain. (Photo by David Ramos/Getty Images)

Calciomercato Inter: nuovo assalto a Malcom. Il calciatore brasiliano sarebbe tornato nel mirino dell’Inter. L’attacante  del Barca è stato uno dei protagonisti del calciomercato estivo recente.

La Roma di Monchi, infatti, aveva praticamente chiuso il suo acquisto con tanto di annuncio sui canali ufficiali del club. Tuttavia a soffiare il calciatore ci ha pensato il Barcellona che ha praticamente “dirottato” il suo aereo a pochi minuti dal decollo.

Tuttavia in questo inizio di campionato il calciatore non ha trovato molto spazio nelle gerarchie di Ernesto Valverde: ha giocato soltanto 25 minuti in questo avvio di stagione. Questo avrebbe convinto Malcom a chiedere già la cessione a gennaio. Secondo il Mundo Deportivo, su di lui ci sarebbe l’Inter, che aveva provato ad acquistarlo prima del tentativo di Monchi.

 Inter: un mancino per far felice Spalletti

Malcom potrebbe essere il rinforzo per la fascia chiesto dal tecnico in estate e mai arrivato. L’alternativa resta Di Maria che tuttavia potrebbe rinnovare con il PSG.

Secondo quanto riportato dal Paris United, infatti, l’esterno d’attacco argentino, in scadenza con il club transalpino nel 30 giugno 2019, avrebbe ha già trovato l’accordo per il rinnovo di contratto con il club parigino. Il calciatore argentino, che ha vestito in passato le maglie di Benfica, Real Madrid e Manchester United, resterà ancora alla corte di Tuchel.