Home Calcio Italiano Inter, Spalletti: “Manca un rigore clamoroso, Politano in campo non ce la...

Inter, Spalletti: “Manca un rigore clamoroso, Politano in campo non ce la fa”

591
MILAN, ITALY - SEPTEMBER 15: FC Internazionale coach Luciano Spalletti looks on before the serie A match between FC Internazionale and Parma Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on September 15, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

L’Inter oggi pomeriggio ha perso al San Siro contro un buon Parma. Una sconfitta che fa rumore e sorprende: i nerazzurri negli ultimi quattro mesi non hanno mai vinto dinanzi al proprio pubblico. A dare il via a questa striscia negativa fu Inter-Juventus dello scorso campionato, finito tra le polemiche e che poi regalò lo scudetto ai bianconeri nella lunga corsa a distanza con il Napoli. Luciano Spalletti ha lanciato dal primo minuto ancora Keita Balde come contro il Bologna, Mauro Icardi non ha recuperato del tutto e si è accomodato in panchina. Dopo 45 minuti bloccati sullo 0-0 le due punte si sono invertite, il capitano è entrato ma non ha trovato la rete. Quattro giornate senza gol, appuntamento rimandato per il primo gol stagionale.

Inter Milan’s forward from Argentina Mauro Icardi lays down after because of a pain during the Italian Serie A football match Inter Milan vs Empoli on May 7, 2016 at the San Siro Stadium stadium in Milan. / AFP / OLIVIER MORIN (Photo credit should read OLIVIER MORIN/AFP/Getty Images)

La delusione di Spalletti

L’allenatore nerazzurro a fine gara ha recriminato per il mancato fischio di un calcio di rigore per l’Inter. Un tocco di mano di Dimarco scatena la delusione del mister: “E’ clamoroso, davvero clamoroso il rigore non fischiato. Lui tocca la palla e la manda via con il braccio, con il gomito. E’ chiaro, il Parma è entrato in campo facendo ostruzionismo e Sepe perdeva sempre tempo. Dobbiamo dare di più, se giocano sotto il loro limite la responsabilità è mia. Certi calciatori non ce la fanno. Uno come Politano in campo non ce la fa, non riesce a reggere la tensione”.