Home La Vera Ignoranza Cristiano Ronaldo Juve, quel retroscena svelato a Del Piero: “Ero felice”

Cristiano Ronaldo Juve, quel retroscena svelato a Del Piero: “Ero felice”

MOSCOW, RUSSIA - JUNE 20: Cristiano Ronaldo of Portugal celebrates after scoring his team's first goal during the 2018 FIFA World Cup Russia group B match between Portugal and Morocco at Luzhniki Stadium on June 20, 2018 in Moscow, Russia. (Photo by Stu Forster/Getty Images)

“Voci di mercato parlano di te alla Juve…”, il sorriso di Cristiano Ronaldo arriva appena dopo quella espressione. Nell’intervista rilasciata ad Alex Del Piero, il campione portoghese ha detto: “Vero, ero felice. Quando ti accostano a un club così straordinario non puoi che provare piacere”. Una chiacchierata così, tranquilla e serena, che adesso però si trasforma in un retroscena clamoroso. Erano a “I Signori del Calcio” in diretta su Sky Sport appena qualche mese fa.

La bomba di mercato: “Ronaldo alla Juve”

Già in passato, in tempi non sospetti, il portoghese aveva raccontato proprio a Del Piero del suo possibile passaggio al club di Torino quando era solo un inesperto 17enne. Adesso, il suo nome torna di moda sui giornali che trattano di calciomercato. Questa mattina, dalla Spagna è arrivata una notizia roboante, che ha avuto eco per l’intera giornata. “Quando a quell’età giocavo nello Sporting molti club erano interessati a me. Sì – disse il portoghese – si parlava anche di Juve, ed ero felice. Un club straordinario, ma si parlava anche di Manchester United e Real. Alla fine il club che mi diede le migliori condizioni fu proprio lo United, era un sogno per me. Fin da bambino volevo la Premier, e mi è sempre piaciuto di più giocare in Premier che in Serie A”.

Beh, sì, a Cristiano Ronaldo piaceva la Premier. E a chi, d’altronde, non piacerebbe? Adesso, però, l’ha provata. L’esperienza al Manchester United è stata fantastica e l’ha ammesso lui stesso più volte. Potrebbe essere arrivato il momento di guardare verso l’Italia, verso la Serie A che tanto lo stuzzica…