Home Calcio Italiano Il ritorno di Morata: altro che Juve, il Milan è in pole...

Il ritorno di Morata: altro che Juve, il Milan è in pole position

485
LONDON, ENGLAND - AUGUST 27: Alvaro Morata of Chelsea celebrates scoring his sides second goal during the Premier League match between Chelsea and Everton at Stamford Bridge on August 27, 2017 in London, England. (Photo by Julian Finney/Getty Images)

Negli ultimi giorni si è parlato molto di un possibile trasferimento di Morata alla Juventus. Beh, la notizia che è appena arrivata sulle pagine de La Gazzetta dello Sport non metterà di buon umore il popolo bianconero. A quanto pare, il Milan vuole fiondarsi su un attaccante di livello alto nel caso in cui l’Europa League dovesse rimanere intatta. Ormai sono giorni che si sentono nomi accostati al Milan, ma adesso pare che il nuovo numero 9 rossonero potrebbe essere proprio lui: Alvaro Morata. Il club rossonero avrebbe un piano A ed un piano B: il primo, si applicherebbe con la squadra ad affrontare l’Europa League. Il secondo, invece, si applicherebbe se l’Uefa decidesse di privare realmente il Milan della competizione europea, a quel punto si punterebbe tutto su Falcao che arriverebbe mediante uno scambio che porterebbe André Silva al Monaco.

Milan su tutti per Morata

Ecco che Morata potrebbe tornare in Serie A, ma non alla Juve. Immaginate lo smacco per i tifosi bianconeri? Stando alle ultime indiscrezioni, pare ci siano proprio i rossoneri davanti a tutti, anche davanti alla Juventus che lo riporterebbe volentieri a Torino ma non è una priorità al momento. Al momento, il giocatore vuole conoscere il nome del nuovo allenatore del Chelsea che prenderà il posto di Conte, vedere se potrebbe rientrare nel progetto tecnico e poi valutare l’eventuale partenza. Stando a quanto è trapelato dagli ambienti vicini al calciatore, sembrerebbe che gradirebbe molto un ritorno nel bel Paese.

Beccato a Torino

Negli ultimi giorni, Alvaro Morata è anche stato beccato a Torino con la moglie. Le voci di mercato sono rimbalzate a velocità folle e le immagini hanno fatto rapidamente il giro del web. Peccato che lo stesso calciatore abbia subito smentito tutto: “Siamo qui in vacanza”. Niente mercato, niente trasferimento.