Home La Vera Ignoranza Tuttocuoio, calciatore uccide la fidanzata e si suicida: la storia da brividi

Tuttocuoio, calciatore uccide la fidanzata e si suicida: la storia da brividi

1056

La storia raccontata oggi dà i brividi: una tragedia fuori dal comune e che mai uno si aspetterebbe di sentire. In provincia di Pisa, più precisamente a San Miniato, sono stati ritrovati – riferisce La Nazione – due cadaveri in un’auto: un uomo e una donna. Le ipotesi delle forze dell’ordine riportano ad un episodio di omicio-suicidio: il ragazzo è Federico Zini, calciatore del Tuttocuoio in Serie D. Il ragazzo aveva raggiunto Elisa sotto casa, probabilmente per convincerla a tornare insieme dopo la rottura. La donna è stata sparata, non è chiaro se prima o dopo essere entrata in auto, poco importa… Zini ha poi portato l’auto in un parcheggio ed ha terminato la sua vita. La pistola era detenuta legalmente, gli era stato concesso un permesso per uso sportivo. Intorno alle cinque e mezza del mattino i vicini hanno allertato la polizia: spari e rumori di un’auto fuggita a tutta velocità.

Carriera da giramondo

Il giovane giocava vicino Pisa, ma in passato aveva fatto il giramondo senza quasi mai trovare la giusta squadra. Ecco le tante maglie vestite:
Italy National Team U17
Pelli Santa Croce (Italy Serie D)
Scandicci Calcio (Italy Serie C2)
ASD Raccione 1929 (Italy Serie C2)
U.S. Borgo a Buggiano 1920 (Italy Serie C2)
Msida St.Joseph FC (Malta, Maltese First Devision)
POFC Botev Vratsa (Bulgarian Second League)
Ceres Negros FC (Phillipines Football League)
Ulaanbaatar City FC (Mongolia)
Tuttocuoio (Serie D).