Home La Vera Ignoranza Luca e Paolo accusati di razzismo: “Ancelotti a Napoli? Non vede l’ora...

Luca e Paolo accusati di razzismo: “Ancelotti a Napoli? Non vede l’ora perché…”

922

Luca e Paolo sono due dei comici più conosciuti del nostro paese. Alla ribalta con gli sfaticati personaggi di Camera Cafè, sono da tempo sulle frequenze televisive Rai durante le sfide di Serie A e non solo. I due infatti si sono guadagnati un posto nella conduzione di Quelli che dopo il Tg, un programma satirico in onda su Rai 2 precedente ai programmi di prima serata. Una battuta poco riuscita li ha spediti nell’occhio del ciclone: sono piovute critiche sulla coppia per una frase sui napoletani ed il nuovo tecnico Carlo Ancelotti.

GENEVA, SWITZERLAND – APRIL 20: Head Coach Carlo Ancelotti looks on during the Press Conference of Match for Solidarity on April 20, 2018 at Grand Hotel Kempinski in Geneva, Switzerland. (Photo by Robert Hradil/Getty Images)

Cosa è successo

Ripercorriamo tutto quello è successo: Carlo Ancelotti è stato annunciato dal club partenopeo dopo aver dato il benservito a Maurizio Sarri. Sui canali social degli azzurri è apparso il tecnico ex Bayern e Real Madrid con un messaggio in quattro lingue, che affermava di non vedere l’ora di poter allenare una squadra come il Napoli. Parole al miele anche per i tifosi, che subito sono andati in visibilio per l’esperienza ed il carisma del nuovo allenatore. Arriviamo adesso alla battuta dei comici. Paolo afferma: “Ancelotti nuovo allenatore del Napoli, dichiara di non vedere l’ora” e Luca subito ribatte: “Gli hanno già fregato l’orologio”. Subito dopo una grossa risata, ma la battuta non è andata giù ai napoletani. Un tipo di scherzo ormai superato e per nulla divertente, frutto soltanto di stereotipi. Ecco il video, tratto dal web: