Home La Vera Ignoranza Fiorentina, lo spogliatoio si trasforma in curva: cori in memoria di Astori

Fiorentina, lo spogliatoio si trasforma in curva: cori in memoria di Astori

1025

La Fiorentina oggi è stata protagonista di un’entusiasmante vittoria in trasferta contro il Genoa. Marco Benassi apre le marcature per i viola poco prima dello scadere della prima frazione. Pepito Rossi e Lapadula firmano le due reti del Grifone, ma nel giro di tre minuti l’orgoglio fiorentino viene fuori e tra il 77′ e l’80’ Eysseric e Dabo mettono a punto la rimonta. Tre punti d’oro per la corsa all’Europa League, questa squadra vuole crederci fino alla fine. Una striscia di risultati positivi impressionante da quando, ormai due mesi fa, il capitano Davide Astori è scomparso nella notte prima del match di Udine.

Football fans hang scarves and tributes to late Fiorentina football team captain Davide Astori on the fence of the team stadium on March 7, 2018 in Florence.
Italian footballer Davide Astori likely died from a cardiac arrest linked to the slowing of his heart rate following the initial results of his autopsy. Fiorentina and Astori’s former club Cagliari announced they will retire his number 13 shirt in honour of the 31-year-old Italy international, who was found dead in his hotel room on Sunday ahead of a Serie A match at Udinese. / AFP PHOTO / Filippo MONTEFORTE (Photo credit should read FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

Spogliatoio o curva

La squadra ha sempre sentito il numero 13 al proprio fianco. Ogni vittoria è dedicata a lui, al suo ricordo, alla sua grinta e determinazione. Al termine della rimonta contro i liguri lo spogliatoio si è trasformato nella Curva Fiesole del Franchi. Cori e applausi in memoria di Davide Astori, calciatori e staff. Nessuno escluso.

Intanto i genitori di Astori – scrive su Twitter il giornalista Ivan Zazzaroni – assistono a Cagliari-Roma. Sfida tra due squadre che hanno segnato la vita del figlio. Sono passati due mesi e due giorni dalla tragedia di Udine, c’è tanta forza nella loro presenza allo stadio.