Home La Vera Ignoranza Real Madrid-Juventus, il rigore decisivo segnato dall’arbitro Oliver | VIDEO

Real Madrid-Juventus, il rigore decisivo segnato dall’arbitro Oliver | VIDEO

1780
MADRID, SPAIN - APRIL 11: Gonzalo Higuain of Juventus and Sami Khedira of Juventus react during the UEFA Champions League Quarter Final Second Leg match between Real Madrid and Juventus at Estadio Santiago Bernabeu on April 11, 2018 in Madrid, Spain. (Photo by David Ramos/Getty Images)

Real Madrid-Juventus è stata la gara di Champions League più discussa dell’intera stagione. I Blancos avevano vinto 3-0 in trasferta allo Stadium, un risultato che sembrava impossibile da rimontare al Santiago Bernabeu. Il tecnico Massimiliano Allegri nella conferenza stampa della vigilia aveva caricato l’ambiente: “Chi non ci crede, non salga sull’aereo”. L’impresa di segnare tre gol senza subìre nessuna rete nel tempio del calcio spagnolo era riuscita alla Vecchia Signora fino al 93′. A quaranta secondi dalla fine l’arbitro Michael Oliver ha fischiato un calcio di rigore per un fallo di Mehdi Benatia. Un rigore assegnato, ma dubbio e discutibile. Cristiano Ronaldo ha firmato il gol dell’1-3, eliminando così la Juventus dalla massima competizione europea. Sfuma il sogno semifinale, la Roma è l’unica italiana ancora in gioco

Real Madrid’s Portuguese forward Cristiano Ronaldo (R) vies with Juventus’ Italian defender Mattia De Sciglio during the UEFA Champions League quarter-final second leg football match between Real Madrid CF and Juventus FC at the Santiago Bernabeu stadium in Madrid on April 11, 2018. / AFP PHOTO / PIERRE-PHILIPPE MARCOU (Photo credit should read PIERRE-PHILIPPE MARCOU/AFP/Getty Images)

Il video virale

Oliver è finito nell’occhio del ciclone. Tutti contro l’arbitro, persino l’esperto Gigi Buffon. Parole di fuoco nel post partita, precedute dalle accuse del presidente Agnelli per la direzione di gara di Real Madrid-Juventus. L’ironia sui social si è scatenata: c’è chi ha modificato il calcio di rigore, facendolo battere proprio all’arbitro.