Home Calcio Italiano Sky, simpatico siparietto tra Rossi e Spalletti: “Mister, prendimi come ala”

Sky, simpatico siparietto tra Rossi e Spalletti: “Mister, prendimi come ala”

1112
VALENCIA, SPAIN - NOVEMBER 14: Valentino Rossi of Italy and Movistar Yamaha MotoGP speaks with mechanics in box during the MotoGP Tests In Valencia day 1 at Comunitat Valenciana Ricardo Tormo Circuit on November 14, 2017 in Valencia, Spain. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Luciano Spalletti e Valentino Rossi potrebbero clamorosamente diventare una nuova infallibile ‘coppia’ del mondo del calcio. Lucianone è un tecnico formidabile e Valentino, invece, lo sanno tutti, è velocissimo. Nelle parole che il motociclista ha rilasciato a Sky Sport c’è tutta la sana ignoranza di cui noi andiamo matti.

“Mister, sono a disposizione”

“Mister, se ha bisogno io sono a disposizione, posso giocare, sono una buona ala sinistra”. E’ così che Valentino si è proposto all’allenatore dell’Inter in un simpatico siparietto andato in scena su Sky Sport, dopo la vittoria dell’Inter sul Chievo e il successo del pilota di Tavullia per la sesta volta al Monza Rally Show.

La risposta di Lucianone

“Purtroppo – ha risposto Spalletti con un sorriso – su quella fascia c’è Perisic, ti conviene sterzare da qualche altra parte”. Eh già, Perisic al momento è insostituibile. Peccato, perché magari un posto per Valentino l’avrebbero trovato volentieri. “Ti aspettiamo comunque ad Appiano per spiegarci il segreto dei tuoi sorpassi”.

Valentino Rossi è insaziabile, dalle moto alle auto le ha provate veramente tutte. E, adesso, non gli resta che il calcio di cui è un grande appassionato. “Sono molto contento che l’Inter abbiamo vinto e che sia prima in classifica. Ho sempre avuto fiducia in questa squadra negli ultimi due anni. Abbiamo giocatori forti, poi ho molta fiducia in Spalletti, penso che possa portare l’Inter ad alti livelli”. Così ha concluso il ‘velocista’.