Home Calcio Italiano Dalbert: “Trasferimento traumatico all’Inter, ero un traditore”

Dalbert: “Trasferimento traumatico all’Inter, ero un traditore”

1062

Dalbert è arrivato in estate all’Inter, ma nelle gerarchie è stato dietro anche a Santon. Buone prestazioni nel Nizza di Balotelli, ma poi è scomparso dai radar con Spalletti. Il tecnico lo considera poco, non si può escludere che in futuro decida anche di cambiare aria.

Addio doloroso

Il terzino intanto ha commentato ai microfoni di France Football il suo addio al Nizza: “Il mio trasferimento all’Inter è stato traumatico. I tifosi del Nizza mi reputavano un traditore. Prima di andare via, ho ricevuto molti messaggi di minacce: qualcuno avrebbe voluto spezzarmi una gamba, altri mi auguravano la morte. Hanno anche inviato messaggi a mia moglie tramite i social network per minacciarla. Ho avvertito la loro rabbia e questo mi ha ferito profondamente”.