Home Video ‘Ciro’ Mertens e il venditore di cocco

‘Ciro’ Mertens e il venditore di cocco

1840

Ecco, lo sapevamo. Prima o poi doveva accadere anche a Mertens. Jorginho si era già divertito a pubblicare video di ragazzi in tre sul motorino in giro per le strade di Napoli. Adesso, tocca a ‘Ciro’ Mertens rendere pubblica una gran bella fetta d’ignoranza del popolo napoletano. Quella genuina, insomma, quella che piace a noi.

 

Perché Ciro Mertens?

Ricordiamo che adesso si chiama Ciro Mertens perché il popolo napoletano l’ha ribattezzato così dopo averlo fotografato come personaggio emblema dell’etnia. Sì, perché Mertens è molto simpatico, allegro, ‘frizzantino’. Così, si è meritato il titolo di ‘Ciro’.

Il cocco in spiaggia

Innanzitutto, cominciamo col precisare che non abbiamo la minima di dove si trovasse Dries quest’oggi. Una spiaggia, questo è certo, ma dubitiamo che a Napoli ci sia ancora un clima da mare al 6 di ottobre. Boh, forse è un video vecchio. Il personaggio ripreso è fortissimo, un mito! Vi riportiamo un po’ di frasi che siamo riusciti a captare, tutte in rima: “Ce l’ho per lui, ce l’ho per lei, e ce l’ho pure per i gay. Per i belli e per i brutti, il mio cocco ce l’ho per tutti”. Insomma, un venditore ambulante molto molto folkloristico che ha saputo allietare Dries Mertens.