Home Calcio Italiano Bayern-Inter, Eder come Highlander: gli interisti sognano come nel 2010

Bayern-Inter, Eder come Highlander: gli interisti sognano come nel 2010

1035

L’International Champions Cup regala emozioni su emozioni in queste giornate estive. L’Inter è scesa di nuovo in campo dopo la sfida contro il Lione, replicando la finale di Champions League del 2010 contro il Bayern Monaco. I nerazzurri ce l’hanno fatta ancora: Bayern-Inter era sullo 0-2 già a fine primo tempo.

Eder Highlander

L’attaccante italo-brasiliano come Diego Milito nella notte di Madrid. Scusate la bestemmia, ma quell’immortale di Eder si è preso una grandissima soddisfazione contro coloro che non credevano in lui. La sua partita è durata 50 minuti, sostituito poi dall’eterno incompiuto Gabigol. Poco più di un tempo è stato sufficiente per una doppietta!

Il ricordo di Madrid

Bayern-Inter per gli interisti sarà sempre e solo la finale di Champions League e uno storico triplete conquistato. Alla fine però neanche una vittoria a Singapore è da buttare, soprattutto quando questo calcio estivo offre ottimi indizi di crescita per la squadra di Spalletti. Un trionfo che dà morale e fa godere i tifosi nerazzurri, ricordando quel 22 maggio 2010…