Home Calciomercato Calciomercato Milan: Donnarumma al Chelsea, offerta super

Calciomercato Milan: Donnarumma al Chelsea, offerta super

48
TURIN, ITALY - APRIL 18: Gianluigi Donnarumma of AC Milan reacts during the Serie A match between Torino FC and AC Milan at Stadio Olimpico di Torino on April 18, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Calciomercato Milan: Donnarumma al Chelsea, offerta super

Ultime Milan, Donnarumma pronto ad andare al Chelsea? Come riportato da Tuttosport, i rossoneri potrebbero cedere il portiere.

Sul calciatore c’è l’interesse da parte del Chelsea. Frank Lampard lo vuole fortemente tanto da metterlo in cima alla lista dei desideri del prossimo mercato dei Blues. Un affare con il quale Ivan Gadizis spera di monetizzare al massimo e dettato dalla decisione della società di non accontentare le richieste di rinnovo pervenute in questi mesi da Mino Raiola. Richieste fuori mercato per il club che ha introdotto una nuova politica salariale.

Il contratto del numero uno rossonero è in scadenza nel 2021 e per il Milan non rimane altra scelta che venderlo prima di perderlo a zero mettendo a bilancio una super plusvalenza.

Venderlo al migliore offerente è oggi un diktat. Se tutto andrà secondo i piani dell’ad sudafricano, Gigio non resterà in Italia, potrebbe andare a Parigi se Leonardo alzerà la sua prima offerta, o a Londra dove hanno già formulato una prima offerta.

Sul tavolo da Londra ci sarebbe un’offerta davvero irrinunciabile per Donnarumma: 5 anni di contratto a 8 milioni più bonus a stagione. Un ingaggio ricco, ricchissimo e la possibilità di giocare la Champions.

Per far questo il club inglese sarebbe pronto a liberarsi di Kepa (che ha avuto problemi anche con Sarri) per fare spazio al numero uno rossonero.

I Blues sarebbero disposti a versare nelle casse del club di Via Aldo Rossi la cifra di 60 milioni di euro, una cifra che, a un anno dalla scadenza, non può lasciare indifferente né Ivan Gazidis e nemmeno la proprietà del Fondo Elliott che fin qui ha investito milioni a perdere.

Ma non è finita perchè gli inglesi sono pronti a fare anche di più. Soldi più il cartellino di Kepa. Il Chelsea nel 2018 pagò la clausola rescissoria di 80 milioni di euro all’Athletic Bilbao per Kepa Arrizabalaga. Rendendolo il portiere più pagato al mondo.