Home Calciomercato Calciomercato Juventus: 5 italiani per ripartire

Calciomercato Juventus: 5 italiani per ripartire

14
UDINE, ITALY - SEPTEMBER 21: Sandro Tonali of Brescia Calcio looks on during the Serie A match between Udinese Calcio and Brescia Calcio at Stadio Friuli on September 22, 2019 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Calciomercato Juventus: 5 italiani per ripartire

Ultime Juventus, pochi italiani in organico, ora si cambia. La Juve di Conte vinse il primo scudetto grazie anche ai tanti italiani in rosa e soprattutto ad Andrea Pirlo e Claudio Marchisio in mezzo al campo. Due punti di riferimento a centrocampo, tanto che le statistiche dell’annata 2011-12 presentano lo score di 37 presenze impreziosite da tre gol per il regista ai tempi appena prelevato dal Milan e 36 presenze condite da 9 gol per il Principino. In quella formazione c’erano Gigi Buffon e il suo vice Marco Storari tra i pali; c’erano i componenti della mitica BBC Andrea Barzagli, Leonardo Bonucci, Giorgio Chiellini, coadiuvati da Paolo De Ceglie, Fabio Grosso, Marco Motta; c’erano gli altri centrocampisti Emanuele Giaccherini, Luca Marrone e Simone Padoin; c’erano gli attaccanti Alessandro Del Piero, Alessandro Matri, Simone Pepe, Marco Borriello, Fabio Quagliarella (più Luca Toni, che pure non ha collezionato presenze). Insomma, la bellezza di 19 elementi tutti italiani.

Oggi a Torino le cose sono cambiate molte: sono in pochi gli elementi convocabili dal ct Mancni: a Buffon (tornato come secondo portiere), Chiellini e Bonucci è stata aggiunta con il tempo qualche pedina che ancora resiste: Daniele Rugani e Mattia De Sciglio, più Federico Bernardeschi.

Ma c’è di più: De Sciglio, Rugani e Bernardeschi in estate potrebbero anche andar via.  E non si può ignorare il rischio (remoto) che Buffon e/o Chiellini decidano di smettere.

Per questo motivo Paratici pensa a 5 calciatori italiani da mettere in organico.

Una Juve italiana

Il prmio è sicuramente Sandro Tonali: cioè quanto di meglio il campionato di Serie A abbia offerto ultimamente. Il 19enne ha incantato tutti ma il suo presso è di 50-60 milioni di euro e ci sono tante big (dal Manchester City al Paris Saint Germain). Ecco perché occorre fare in fretta.

A Roma il ds segue due calciatori; Nicolò Zaniolo e Lorenzo Pellegrini. Il passaggio di proprietà del club giallorosso, però, potrebbe complicare parecchio le cose.

Occhi puntati anche a Firenze dove invece risiedono Federico Chiesa e  Gaetano Castrovilli.