Home Calciomercato Calciomercato Juventus: Rakitic si propone

Calciomercato Juventus: Rakitic si propone

9
MIAMI, FLORIDA - AUGUST 07: Elif Elmas #12 of Napoli dribbles with the ball against Ivan Rakitic of FC Barcelona during a pre-season friendly match at Hard Rock Stadium on August 07, 2019 in Miami, Florida. (Photo by Michael Reaves/Getty Images)

Calciomercato Juventus: Rakitic si propone

Ultime Juventus: Rakitic ha scelto, vuole giocare a Torino con Cristiano Ronaldo.

Come riportato da Tuttosport, Ronaldo è una calamita non solo per gli sponsor ma anche per i calciatori. Lo sa bene Ivan Rakitic. Il centrocampista croato, per anni rivale di CR7 in Spagna nelle sfide fra Barcellona e Real Madrid da tempo è un osservato speciale della Juventus. A fine stagione potrebbe arrivare l’addio alla squadra ai catalani come confermato dallo stesso calciatore ad AS: «Ovviamente mi piacerebbe giocare con lui. È uno dei migliori della storia. Mi sono divertito ad affrontarlo, a mio parere è uno dei migliori di sempre». 

MIAMI, FLORIDA – AUGUST 07: Elif Elmas #12 of Napoli dribbles with the ball against Ivan Rakitic of FC Barcelona during a pre-season friendly match at Hard Rock Stadium on August 07, 2019 in Miami, Florida. (Photo by Michael Reaves/Getty Images)

 

Di certo se Rakitic fosse assistito da Mino Raiola il suo approdo in una delle due squadre in campo ieri sarebbe stato forse ormai scritto.

Ieri sera Raiola si è presentato a San Siro per seguire la gara. Dopo aver cenato al ristorante “Ribot”, suo storico punto di ritrovo a Milano, Raiola si è spostato allo stadio accompagnando la fidanzata di De Ligt, Annekee Molenaar, e un paio di amici del giovane olandese.

Poi l’agente ha visto da vicino la prova dei suoi assistiti: De Ligt, appunto, e Matuidi da una parte; Gigio Donnarumma, Romagnoli e Ibrahimovic dall’altra (Antonio Donnarumma e Bonaventura in panchina). Matuidi e Bonaventura sono in scadenza a giugno, quando si deciderà anche il futuro di Ibrahimovic e forse di Romagnoli oltre a quello di Donnarumma: il club rossonero deve cercare di rinnovare entro fine stagione, altrimenti sarà forte il rischio di dover cedere il portiere a zero visto che il suo contratto scade nel 2021.