Home Calciomercato Calciomercato Inter: Aubameyang se parte Lautaro

Calciomercato Inter: Aubameyang se parte Lautaro

9
LONDON, ENGLAND - MAY 06: Pierre-Emerick Aubameyang of Arsenal celebrates after scoring his sides first goal during the Premier League match between Arsenal and Burnley at Emirates Stadium on May 6, 2018 in London, England. (Photo by Clive Mason/Getty Images)

Mercato Inter: Aubameyang se parte Lautaro

Inter, in estate può arrivare Aubameyang dalla Premier. Non sarà l’unico colpo dei nerazzurri dall’Inghilterra. Dopo Lukaku, ed i tre acquisti di gennaio, l’Inter guarda ancora Oltremanica.

LONDON, ENGLAND – MAY 06: Pierre-Emerick Aubameyang of Arsenal celebrates after scoring his sides first goal during the Premier League match between Arsenal and Burnley at Emirates Stadium on May 6, 2018 in London, England. (Photo by Clive Mason/Getty Images)

Come riprotato da La Gazzetta dello Sport, il primo nome è quello di Chong, in scadenza di contratto col Manchester United, deciso a lasciare i Red Devils in estate. Nei ripetuti incontri con il suo agente, Sinouh Mohamed, Marotta e Ausilio l’accordo sembra essere arrivato in maniera informale.

Il club nerazzurro ha offerto a Chong un contratto di cinque anni, per un ingaggio medio da due milioni netti a stagione. Lo stipendio è ovviamente a salire.

L’Inter, per questo, pensa di avere in pugno il calciatore. Il lavoro è molto ben avviato, non ancora completato perché vanno considerati tutti i dettagli importanti ma c’è ottimismo. Pare decaduta l’ipotesi di una triangolazione con il Jiangsu Suning, emersa in un primo tempo. Chong arriverà subito ad Appiano. Il calciatore ha appena 20 anni, si è spesso mosso da esterno offensivo, ma ha caratteristiche fisiche che gli consentirebbero di giocare anche in mezzo.

 

Aubameyang invece sarebbe il sostituto di Lautaro Martinez. Il discorso in questo caso è più ampio e comprende, evidentemente, anche il futuro di Lautaro. Il rischio che sull’argentino si scateni una corsa spagnola tra Real e Barcellona, con l’intesimento del Manchester City è concreto.

I suoi agenti hanno ricevuto chiamate da entrambi i club. Sondaggi veri, non solo chiacchiere. L’Inter non può che aspettare per intavolare un’eventuale trattativa per il rinnovo: la clausola da 111 milioni ha valore nei primi 15 giorni di luglio. Per questo si pensa ad Aubameyang, che lascerà l’Arsenal la prossima estate. È in scadenza nel 2021, ha una valutazione attuale alta – 70 milioni di euro, i Gunners lo pagarono 64 nel gennaio 2018 – ma è destinata a scendere.