Home La Vera Ignoranza Calciomercato Milan: Under per Suso non è solo un’idea

Calciomercato Milan: Under per Suso non è solo un’idea

29
ROME, ITALY - FEBRUARY 11: Cengiz Under of AS Roma celebrates after scoring the team's third goal during the serie A match between AS Roma and Benevento Calcio at Stadio Olimpico on February 11, 2018 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Calciomercato Milan: Under per Suso non è solo un’idea

Notizie Milan: è Under il prescelto di Boban e Maldini. Come riportato da Tuttosport, il mercato in entrata del Milan passa dalla cessione di Suso. Lo spagnolo è finito ai margini del progetto tecnico del club che con il passaggio al 4-4-2 non può garantirgli spazio.

Per questo anche contro l’Udinese Suso è rimasto in panchina per 90 minuti, insieme agli altri possibili partenti ovvero Piatek e Paquetà.

Ieri pomeriggio, il giocatore si è recato a Casa Milan per un vertice di mercato.

L’incontro è durato circa un’ora e Suso si è presentato da solo senza rappresentanti, c’è stato un lungo scambio di vedute tra le parti, con Suso che ha esternato la sua insoddisfazione per la sua posizione. L’ex Genoa ha confermato la sua scelta di andar via.

Dall’altro lato, l’area sportiva milanista gli ha confermato come sia necessario che arrivino delle proposte concrete per il suo cartellino da almeno 25 milioni oppure che venga fatta pervenire sul tavolo di Boban, Maldini e Massara un’ipotesi di scambio con un giocatore gradito al Milan.Non una situazione semplice, insomma.

Il motivo? Il calciatore che al momento piace al Milan gioca nella Roma ed è Cengiz Under. Ma i giallorossi, che vorrebbero anche un conguaglio a loro favore, non vogliono privarsi del turco in questo momento visto che di fatto ad oggi il calciatore è un titolare dopo lo stop a Zaniolo. Anche la pista Politano non è da spegnere definitivamente, ma il ragazzo spera di tornare alla Roma dopo la trattativa fallita con Spinazzola.

Come detto sono in uscita anche altri due big. Anche Krzysztof Piatek rimane sul mercato ma dovrà muoversi perchè il Milan dovrà acquistare un sostituto. Sul pistolero, oltre all’Aston Villa, ci sarebbe anche il Crystal Palace mentre il Tottenham sembra essere passato in seconda fila come opzione.

Paquetà, invece, è quello più difficile da piazzare. Il suo carico a bilancio è di circa 31 milioni.