Home Calciomercato Calciomercato Juve: Emre Can per arrivare a Chiesa

Calciomercato Juve: Emre Can per arrivare a Chiesa

36
SINGAPORE, SINGAPORE - JULY 21: Emre Can of Juventus in action during the International Champions Cup match between Juventus and Tottenham Hotspur at the Singapore National Stadium on July 21, 2019 in Singapore. (Photo by Thananuwat Srirasant/Getty Images)

Calciomercato Juve: Emre Can per arrivare a Chiesa

Notizie Juventus: la chiave per Federico Chiesa potrebbe essere Emre Can. Come riportato da Tuttosport, il tedesco potrebbe finire a Firenze, per sei mesi.

L’ex Liverpool ha già giocato a Monaco con Ribery, adesso potrebbe tornare a giocare nella sua stessa squadra, la Fiorentina, se si convincesse dell’idea che hanno in testa i dirigenti viola, che accarezzano la prospettiva di affiancare a Ribery un altro grande giocatore internazionale. E l’idea sarebbe quella di un prestito fino alla fine della stagione, che darebbe l’opportunità al giocatore di scendere in campo con regolarità senza rischio di perdere l’Europeo con la Germania.

Questi garantirebbe alla Fiorentina di poter contare su un centrocampista di alto livello, provando a risollevare una stagione che vive di tante delusioni.

Ma non solo, l’affare converrebbe anche alla Juventus che in questo modo vedrebbe valorizzato il giocatore che, finito ai margini nel progetto di Maurizio Sarri, rischia una seria svalutazione.

Il grande problema, tuttavia, è lo stipendio del centrocampista che a Torino guadagna 7 milioni netti a stagione e, anche solo per sei mesi, ne costerebbe 7 lordi alla Fiorentina: una cifra decisamente fuori dai parametri viola, che dovrebbe essere almeno parzialmente coperta dalla Juventus.

Per questo la Juve in questo momento preferisce una cessione definitiva, magari accordandosi con il Borussia Dortmund che ha dimostrato un certo interesse. C’è poi il giocatore che potrebbe vivere il passaggio alla Fiorentina come un passo indietro.

 

Certo, Emre Can avrebbe la certezza di giocare sempre a Firenze, ma non in Europa e non ad alti livelli.

Il discorso verrà affrontato, anche solo come ipotesi, nelle prossime settimane.

L’affare, infatti, potrebbe sancire il disgelo nei rapporti di mercato fra la Juventus e la Fiorentina.

Rapporti deteriorati in estate con il muro eretto da Rocco Commisso e Joe Barone per difendere proprio Chiesa dall’assalto bianconero. Un veto che sostanzialmente permane e grazie al quale l’Inter spera di riuscire a prendere Chiesa.