Home Calciomercato Calciomercato Inter: si lavora per Giroud ma non solo

Calciomercato Inter: si lavora per Giroud ma non solo

5
Juventus sporting director Giuseppe Marotta arrives to attend the draw for UEFA Champions League football tournament at The Grimaldi Forum in Monaco on August 30, 2018. (Photo by Valery HACHE / AFP) (Photo credit should read VALERY HACHE/AFP/Getty Images)

Calciomercato Inter: si lavora per Giroud ma non solo

Notizie Inter: Giroud l’opportunità per gennaio. Come riportato da Tuttosport, i nerazzurri lavorano per regalare ad Antonio Conte i rinforzi tanto attesi a gennaio.

Il tecnico si aspetta degli innesti importanti, possibilmente con esperienza internazionale.

A Milano arriveranno di sicuro due innesti anche se il tecnico ne vorrebbe addirittura 4: un esterno che sappia giocare su entrambe le corsie, due centrocampisti e un vice-Lukaku.

Sulle corsie di punterà su Darmian, altrimenti si resterà così, visti i progressi di Lazaro.

In attaco Sanchez tornerà dopo Natale e anche Politano sarà al 100% per fine anno, ma è chiaro che eventuali nuovi infortuni da gennaio in poi potrebbe ricreare problemi a Conte. Dunque, al di là della possibile esplosione ad alti livelli del giovane Esposito, Ausilio e Marotta lavorano sul nome di Giroud in uscita dal Chelsea, squadra dove approdò nel gennaio 2018 proprio su indicazione di Conte, che lo scelse dopo il no di Dzeko. Il francese lascerà Londra dove non gioca perché vuole arrivare in forma agli Europei. Lo vogliono alcuni club inglesi, ma tornare alla corte di Conte lo intriga. Avendo solo sei mesi di contratto col Chelsea potrebbe liberarsi a poco, ma ha un ingaggio alto (8 milioni) e un’età (33 anni) che non convince la società. Le alternative – al momento – sono tutte in Italia.

A centrocampo il sogno resta Vidal nel ruolo di incursore. Matic del Manchester United è in uscita, ma il serbo, che Conte ha avuto al Chelsea, non convince a pieno né dirigenza, né lo stesso tecnico. Occhio ai nomi di Kulusevski, Tonali e Castrovilli che piacciono molto, ma se ne potrà parlare solo a giugno.

Nel mirino anche Duncan, ex vivaio Inter, centrocampista dinamico e con dei gol fra i piedi (4 nello scorso campionato, 1 in questo): Marotta e Ausilio hanno ottimi rapporti col Sassuolo.