Home Calciomercato Calciomercato Milan: niente Ibra, c’è Boadu

Calciomercato Milan: niente Ibra, c’è Boadu

5
Calciomercato Milan: niente Ibra, c'è Boadu
THE HAGUE, NETHERLANDS - OCTOBER 03: Fred of Manchester United battles for possession with Myron Boadu of AZ Alkmaar during the UEFA Europa League group L match between AZ Alkmaar and Manchester United at ADO Den Haag on October 03, 2019 in The Hague, Netherlands. (Photo by Naomi Baker/Getty Images)

Calciomercato Milan: niente Ibra, c’è Boadu

Ultime Milan: difficile l’arrivo di Ibrahimovic, in attacco potrebbe arrivare il giovane Boadu dal PSV.

Calciomercato Milan: niente Ibra, c'è Boadu
THE HAGUE, NETHERLANDS – OCTOBER 03: Fred of Manchester United battles for possession with Myron Boadu of AZ Alkmaar during the UEFA Europa League group L match between AZ Alkmaar and Manchester United at ADO Den Haag on October 03, 2019 in The Hague, Netherlands. (Photo by Naomi Baker/Getty Images)

I rossoneri sperano di dare una svolta alla stagione anche grazie al mercato di gennaio. Come riportato da Tuttosport, lo scorso anno gli innesti di Paquetà e Piatek portarono un’iniezione di forze fresche ai rossoneri.

Quest’anno gli investimenti saranno ridotti, serviranno maggiori idee per aiutare Stefano Pioli nella corsa al 4o posto.

Nei ruoli da rimpolpare a gennaio c’è sicuramente il reparto offensivo. Piatek è in difficoltà e forse anche per questo i tifosi invocano a gran voce il nome di Zlatan Ibrahimovic, che a fine dicembre vedrà scadere il suo attuale contratto con i Los Angeles Galaxy. Ibra sarebbe il prototipo di leader che manca al Milan, ma se Boban e Maldini dovessero chiamare Raiola per allargare anche a Zlatan il tavolo di discussione, i problemi sarebbero diversi.

Non solo lo stipendio, a frenarlo ci sarebbe anche il timore di intaccare il ricordo che i tifosi del Milan hanno di lui, ma sono gli stessi tifosi a invocare un suo clamoroso ritorno.

I rossoneri sono più orientati per puntare su un giovane ed il nome buono potrebbe essere quello di Myron Boadu, classe 2001, di proprietà del PSV Eindhoven.

Ultime Milan: rinforzi in difesa

Se in mezzo al campo i giocatori abbondano (visto anche il rientro di Bonaventura), in difesa invece i problemi non mancano.

Per la corsia destra sono monitorati i profili di Celik del Lille (valutato 20 milioni) e di Denzel Dumfries del PSV Eindhoven. Entrambi i calciatori sono stati tenuti sotto osservazione nelle ultime settimane e potrebbero arrivare in caso di cessione di Calabria.