Home La Vera Ignoranza Calciomercato Inter: Icardi può tornare, il motivo

Calciomercato Inter: Icardi può tornare, il motivo

17
Paris Saint-Germain's Argentine forward Mauro Icardi (L) vies Real Madrid's French defender Raphael Varane during the UEFA Champions league Group A football match between Paris Saint-Germain and Real Madrid, at the Parc des Princes stadium, in Paris, on September 18, 2019. (Photo by Lucas BARIOULET / AFP) (Photo credit should read LUCAS BARIOULET/AFP/Getty Images)

Calciomercato Inter: Icardi può tornare, il motivo

Ultime Inter: Icardi di nuovo a Milano? Come riportato da Corriere.it arriva una novità che spiazza molti tifosi dell’Inter.

Nel contratto firmato da Icardi con il Paris Saint-Germain ci sarebbe una clausola che permetterebbe all’attaccante, attualmente in prestito ai parigini dai nerazzurri, di opporsi eventualmente a una permanenza in Francia.

Ad oggi l’argentino è concentrato sulla sua avventura parigini, pertanto è inutile dire adesso se verrà esercitato o meno il diritto di riscatto fissato a 70 milioni.

Paris Saint-Germain’s Argentine forward Mauro Icardi (L) vies Real Madrid’s French defender Raphael Varane during the UEFA Champions league Group A football match between Paris Saint-Germain and Real Madrid, at the Parc des Princes stadium, in Paris, on September 18, 2019. (Photo by Lucas BARIOULET / AFP) (Photo credit should read LUCAS BARIOULET/AFP/Getty Images)

Tuttavia Cavani è in scadenza e Neymar pronto ad uscire.

Per questa ragione il riscatto sarebbe un’operazione logica e conveniente per il Psg. Ma dipenderà da tante cose, ovviamente dal rendimento dello stesso Maurito.

Ma molto dipenderà dallo stesso calciatore, l’ultima parola infatti sarà di Icardi. Se il Psg volesse riscattarlo e lui decidesse di ripartire da un altro club o di ritornare all’Inter, la clausola (come quando nell’estate del 2015 Salah disse no alla Fiorentina per poi trasferirsi alla Roma)  recita proprio così, il suo avallo sarebbe in ogni caso fondamentale.

Ultime Inter: Icardi titolare a Parigi

Intanto Mauro Icardi è sceso in campo da titolare contro il PSG. Nonostante non sia andato in gol, sfruttando le assenze di Neymar, Mbappè e Cavani, l’attaccante ha giocato da titolare in Champions League contro il Real nel successo per 3-0 dei parigini.

Pur non andando in rete, Icardi si sta guadagnando la fiducia di Tuchel.  Convincendo stampa, tifosi e squadra: pace fatta con Neymar, squalificato e assente come gli infortunati Cavani e Mbappé.

61 minuti giocati, un tiro in porta, 1 fallo subito, 8 passaggi riuscitisu 11 (73%) e 10 palloni ricevuti dai compagni.