Home Calcio Italiano Juventus, infortunio Douglas Costa: le condizioni, rischia uno sto lunghissimo

Juventus, infortunio Douglas Costa: le condizioni, rischia uno sto lunghissimo

7
Juventus' Portuguese forward Cristiano Ronaldo holds his ankle after being tackled during the Italian Serie A football match Fiorentina vs Juventus on September 14, 2019 at the Artemio-Franchi stadium in Florence. (Photo by Vincenzo PINTO / AFP) (Photo credit should read VINCENZO PINTO/AFP/Getty Images)

Notizie Juventus, infortunio Douglas Costa: le condizioni

Ultime Juventus: Douglas Costa si ferma per infortunio, Sarri preoccupato. Come riportato da Tuttosport, prima di cominciare a preparare la gara contro l’Atletico Madrid, urgono accertamenti e riflessioni. Per il brasiliano si teme uno stop di 2 mesi.

Douglas Costa non l’ha presa benissimo ma promette battaglia: «L’infortunio non mi ha minimamente scalfito mentalmente. La stagione sarà lunga, la strada sarà piena di buche, ma noi saremo più forti. Certo, mi immaginavo un compleanno un po’ diverso (ieri ha compiuto 29 anni, ndi). Ma ci saranno altre occasioni per festeggiare».

In vista della Champions, Maurizio Sarri è alle prese con un po’ di situazioni delicate.

Douglas Costa out e Pjanic da recuperare in extremis si aggiungono ad un numeroso gruppo di indisponibili/non al top, composto da Giorgio Chiellini (intervento al ginocchio, sei mesi di stop) e Mattia De Sciglio (lesione al bicipite femorale contro il Napoli, ieri non convocato, servono nuovi accertamenti prima di definire meglio le tempistiche). Eppoi Adrien Rabiot e Aaron Ramsey reduci da inattività e infortuni, comunque lontani dal top della forma per stessa ammissione di Sarri.
Insomma, contro l’Atletico si va verso una riconferma di buona parte dell’undici visto nelle prime tre uscite.

Resta l’incognita Pjanic (ma c’è ottimismo) e la tentazione Dybala e/o Bernardeschi (al posto di Douglas Costa ed eventualmente Higuain). Mandzukic, vista la situazione, avrebbe fatto comodo.

Infortuni Juve: il report di Sarri

A fine gara lo stesso Sarri ha parlato della situazione degli infortunati:

«Un’idea di base me la sono fatta – ha spiegato il tecnico – anche se per le conferme bisogna aspettare ancora. Per Pjanic non dovrebbe essere nulla di grave: aveva preso un colpo su un muscolo in settimana e in partita aveva male, così precauzionalmente abbiamo optato per il cambio. Danilo? Semplici crampi. Mentre per Douglas la situazione è più seria: dovrà stare fuori qualche partita».