Home Calcio Italiano Juventus: debiti per 464 milioni, situazione disastrosa

Juventus: debiti per 464 milioni, situazione disastrosa

18
TURIN, ITALY - APRIL 16: Christiano Ronaldo of Juventus sits with his head in the hands during the UEFA Champions League Quarter Final second leg match between Juventus and Ajax at Allianz Stadium on April 16, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Stuart Franklin/Getty Images)

Ultime Juventus: debiti per 464 milioni, situazione disastrosa

Juve, disastro finanziario. Come riportato da Il Sole 24 ore, i debiti finanziari netti della Juventus hanno raggiunto i 464 milioni di euro al 30 giugno 2019.

La cifra è emersa dalla relazione sui conti semestrali di Exor, la holding che possiede il 63,77% della società di calcio. Il bilancio chiuso a giugno 2019 sarà ufficiale solo dopo il consiglio di amministrazione del 19 settembre, ma alcuni dati sono anticipati dalla semestrale di Exor.

Certo, ci sarà qualche scostamento, ma i numeri parlano chiaro: secondo i dati di Exor la Juventus ha chiuso in perdita il bilancio 2018-2019 per circa 40 milioni (-19,2 milioni l’anno precedente). Nella scorsa stagione sportiva, la prima con Cristiano Ronaldo, i costi sono saliti e i debiti finanziari nett sono aumentati di 154,2 milioni in 12 mesi (a giugno 2018 erano 309,8 milioni).

A diminuire è stato anche il patrimonio netto che è sceso da 72 a 32 milioni.

Il dato sconcertante è quello dei debiti finanziari netti che ad oggi sono 14,5 volte il patrimonio netto e sono a un livello vicino ai ricavi operativi (non ancora noti).

Il rapporto indica un forte appesantimento della situazione finanziaria. Sulla stagione in corso Exor osserva che «l’esito della Champions League influenzerà in maniera significativa il risultato economico dell’esercizio 2019- 2020, che al momento è previsto si chiuda in perdita».

Ultime Juventus: non basta l’effetto Ronaldo

TURIN, ITALY – APRIL 16: Christiano Ronaldo of Juventus sits with his head in the hands during the UEFA Champions League Quarter Final second leg match between Juventus and Ajax at Allianz Stadium on April 16, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Stuart Franklin/Getty Images)

Il tutto arriva dopo l’acquisto di Cristiano Ronaldo che, oltre al suo faraonico stipendio e alla spesa per l’acquisizione, ha portato un notevole incremento dei ricavi. Basti pensare all’ultimo accordo commerciale che sta per essere firmato con lo sponsor di maglia Jeep. La casa automobilistica prima dell’arrivo del portoghese finanziava la Juve per 16 milioni circa. Il nuovo accordo, invece, sarà da 50 milioni di euro a stagione.