Home Calciomercato Calciomercato Inter: Llorente, Sanchez o Milik in attacco

Calciomercato Inter: Llorente, Sanchez o Milik in attacco

10
Napoli's Italian defender Sebastiano Luperto (L), Napoli's Belgian forward Dries Mertens (2ndL), Napoli's Brazilian midfielder Allan (3rdL), Napoli's Polish forward Arkadiusz Milik (4thL), Napoli's Italian forward Lorenzo Insigne (Front C) and Napoli's Senegalese defender Kalidou Koulibaly (R) celebrate after winning the Italian Serie A football match Napoli vs AC Milan on August 25, 2018 at the San Paolo Stadium in Naples. (Photo by Alberto PIZZOLI / AFP) (Photo credit should read ALBERTO PIZZOLI/AFP/Getty Images)

Calciomercato Inter: Llorente, Sanchez o Milik in attacco

Notizie Inter: tre nomi per sostituire Dzeko. Come riportato da Tuttosport, il colpo a sorpresa è arrivato. Ma non si tratta né di Icardi tantomeno di Higuain. La Roma si tiene stretta Edin Dzeko.

Il rinnovo del bosniaco è spiazza tutti e toglie l’ex City dal mercato. Il tutto per la gioia di Fonseca che più volte s’è speso perché Edin potesse restare

Il rinnovo di Dzeko è un duro colpo per Antonio Conte che voleva il calciatore così come Lukaku.

I due sarebbero stati la coppia titolare dell’Inter. Nonostante Edin volesse fortemente l’Inter, tanto che aveva accettato un triennale che prevedeva nel primo anno uno stipendio inferiore a quanto prenderà in questa stagione a Roma, alla fine l’attaccante non sarà allenato da Conte (come successo con il Chelsea). L’Inter aveva dato massima priorità a questo colpo ma alla fine tutto è saltato.

Soprattutto perché Mauro Icardi non ha mai aperto all’ipotesi Roma, anche se l’offerta dei giallorossi era considerata molto allettante. Per l’Inter la notizia diminuisce la forza contrattuale nei confronti di Icardi e della Juve, la destinazione scelta dall’argentino per proseguire la carriera. L’idea di Marotta, quella di fare uno scambio alla pari con Dybala, ora rischia di venir stravolta perchè Paratici ha ad oggi il coltello dalla parte del manico.

Ad oggi, appunto. Perchè l’Inter si è già mossa per un altro colpo. I nomi sono tre.

Arkadiusz Milik non ha mai scaldato i dirigenti nerazzurri ma, per caratteristiche, è un giocatore che molto si avvicina a Dzeko. Questa sarebbe l’unica soluzione in mano a Marotta per evitare di “regalare” Maurito alla Juventus.

Il mercato degli svincolati offre anche l’opportunità Fernando Llorente che Conte ha allenato e Marotta apprezza per la professionalità. Tra gli attaccanti sul mercato c’è pure Alexis Sanchez che non è un ariete ed ha un contratto pesantissimo, ma l’idea c’è.