Home La Vera Ignoranza Calciomercato Milan: proposto Marega

Calciomercato Milan: proposto Marega

21
LONDON, ENGLAND - SEPTEMBER 24: Paolo Maldini arrives on the Green Carpet ahead of The Best FIFA Football Awards at Royal Festival Hall on September 24, 2018 in London, England. (Photo by Dan Istitene/Getty Images)

Calciomercato Milan: proposto Marega de Porto

Notizie Milan: proposto Marega. L’ultima idea per l’attacco arriva da Portogallo.

I rossoneri in questo momento sono impegnati nella trattativa Correa ma sanno benissimo che un’alternativa a Piatek in attacco sarebbe gradita da Giampaolo.

Forse anche per questa ragione al club rossonero è stato offerta la punta Marega.

LONDON, ENGLAND – SEPTEMBER 24: Paolo Maldini arrives on the Green Carpet ahead of The Best FIFA Football Awards at Royal Festival Hall on September 24, 2018 in London, England. (Photo by Dan Istitene/Getty Images)

Come riportato dal Corriere dello Sport ieri Frederic Massara e Paolo Maldini hanno avuto diversi contatti con agenti che hanno proposto i loro assistiti.

In sede è arrivato Giuseppe Riso, agente di Marco Brescianini che potrebbe trovare una soluzione in prestito per crescere, ma anche per proporre Andrea Petagna della Spal.

L’idea non scaltda ma proprio nell’ottica di un mercato dinamico, due giorni fa c’è stato anche un’altra proposta fatta alla dirigenza rossonera.

Alcuni intermediari hanno provato a piazzare in Serie A Moussa Marega, attaccante classe 1991 del Porto, considerato seconda punta da affiancare Piatek e per dare una soluzione in più a Giampaolo oltre Leão. Marega era stato già accostato a Inter e Napoli, a testimonianza della sua volontà di trasferirsi in Italia.

Un tentativo che potrebbe non andare a buon fine perché il management milanista per ora deve venere per poi provare a portare a Milano Correa.

Oltre a Diego Laxalt, che ha richieste dal Torino, Spal e Atalanta, dalla Germania ci sono stati nuovi contatti con i manager di Hakan Calhanoglu da parte del Lipsia.

I rossoneri chiedono 20 milioni di euro come a gennaio quando il giocatore fu trattenuto dal tecnico calabrese perché ritenuto indispensabile. Ora però le prospettive sono diverse, perché Calhanoglu dovrà giocarsi il posto da titolare con Lucas Paquetà nel ruolo di mezzala.

In uscita c’è anche Ricardo Rodriguez che ha estimatori sia in Germania che in Francia. Lo svizzero non vorrebbe rimanere a fare il secondo di Theo Hernandez. Addio anche a Conti sul quale c’è il Werder Brema che continua a chiedere al Milan la possibilità d’ingaggiare il difensore per un anno in prestito