Home Calcio Estero Espulso dalla Nazionale: pubblicava video Hard

Espulso dalla Nazionale: pubblicava video Hard

17

Espulso dalla Nazionale: pubblicava video Hard

Egitto: la Nazionale espelle Amr Warda.Il 25enne calciatore del Paok e dell’Egitto che organizza il torneo della Coppa Africa 2019  è diventato famoso, suo malgrado. La vicenda è sconvolgente e la decisione finale è stata inevitabile: espulsione dalla Nazionale con l’infamante accusa di molestie sessuali.

Purtroppo per il 25enne giocatore egiziano le prove sono state schiaccianti ed è stato condannato da tutto il gruppo che sta disputando la Coppa: Amr Warda ha infatti mandato via smartphone delle sue fotografie e video hard ad una ragazza.

Il calciatore le ha poi proposto di fare lo stesso. Ma la donna ha pensato bene di pubblicare tutto e denunciare il ragazzo sul quale è piovuto immediatamente il provvedimento della Federcalcio egiziana.

Tutto, al momento è reso pubblico con tanto di nomi e account social network, nonchè contenuti che hanno incastrato Warda. L’esterno egiziano stava chattando sui social con una ragazzo ma ad un certo punto il giocatore ha alzato il tono della conversazione. Warda ha iniziato a inviare alla ragazza video a sfondo sessuale e chiedendo a lei di fare altrettanto. Giovanna Val, il nome della donna molestata, ha postato tutto sul suo account twitter per difendersi dalle moestie.

Il comunicato ufficiale: l’espulsione dalla nazionale

Ovviamente, al diffondersi della notizia all’interno della nazionale ha creato scompiglio ed ha costretto l’Egitto a mandarlo a casa.

“Dopo aver consultato lo staff tecnico e amministrativo, nell’ottica del mantenimento del corretto stato di disciplina e concentrazione della squadra”. Adesso per il giovane Amr, oltre al fallimento professionale ci saranno pesante ripercussioni legali legate alla vicenda.