Home Calcio Italiano Calciomercato De Rossi: ecco dove può finire in Serie A

Calciomercato De Rossi: ecco dove può finire in Serie A

39
AS Roma's Italian midfielder Daniele De Rossi (L) and AS Roma's Italian midfielder Alessandro Florenzi (R) celebrate after winning the UEFA Champions League quarter-final second leg football match between AS Roma and FC Barcelona at the Olympic Stadium in Rome on April 10, 2018. / AFP PHOTO / LLUIS GENE (Photo credit should read LLUIS GENE/AFP/Getty Images)

Calciomercato De Rossi: ecco dove può finire in Serie A

Notizie Roma: De Rossi verso Firenze? Dopo la notizia di ieri riguardante la volontà dell’ex capitano della Roma di giocare ancora in Serie A, continuano a rincorrersi le notizia sul suo futuro.

Questa mattina si è scatenata una vera e propria cosa a DDR con tanti giornalisti che hanno provato a raccontarne il futuro.

De Rossi: Fiorentina in pole

Il giornalista Alessandro Austini a Tele Radio Stereo ha parlato del futuro dell’ex centrocampista della Roma Daniele De Rossi:

“Il giocatore ancora non ha deciso cosa fare del suo futuro, ma sta riflettendo seriamente sulla proposta della Fiorentina. Oltre all’ambiente ed alla squadra andrebbe volentieri nel capoluogo toscano anche per onorare il ricordo dell’amico Astori“.

Anche Ciro Venerato, giornalista Rai e noto esperto di mercato, ha detto la sua sulla possibile destinazione di De Rossi:

“Le voci sul suo futuro all’estero erano più deduzioni e intuizioni giornalistiche. Frasi ufficiali non ce ne sono mai state. Rimarrà in Italia primo per rivalsa alla sua Roma, secondo per la famiglia dato che è sposato con un’attrice che lavora in Italia. La Fiorentina è un’opzione importante grazie a Pradè e Montella, la Samp ha Di Francesco che è un grande amico di De Rossi e infine c’è il Milan che è una tentazione, dato il rapporto con Maldini.

Chiesa? C’è una nuova proprietà quindi tutto è possibile. Fino a un mese fa Chiesa sembrava destinato alla Juve, ora tutto può succedere. Quando sarà libero da impegni agonistici ci sarà un colloquio con Pradè e Commisso. Sarà un discreto braccio di ferro, sia economico che di ambizioni. Il calciatore dopo 2-3 anni con un club intermedio sogna l’approdo in un grande club ed inoltre lui è un pupillo di Sarri”.

Secondo quanto raccolto da Violanews.com, invece, sarebbe soprattutto il Milan il club che in questo momento si starebbe muovendo più rapidamente degli altri. Il centrocampista sta riflettendo ma c’è anche un’ultima ipotesi riguardante l’Inter. Secondo Repubblica, in edicola oggi, ci sarebbe Conte in persona sulle tracce del mediano.