Home Calcio Italiano Fantagazzetta diventa Fantacalcio.it: tutte le novità del portale

Fantagazzetta diventa Fantacalcio.it: tutte le novità del portale

37

Fantagazzetta diventa Fantacalcio.it: tutte le novità del portale

Fantagazzetta diventa grande e si trasforma in Fantacalcio.it. Il primo portale in Italia dedicato al Fantacalcio svolta e torna nella sua “casa naturale”.

Da oggi in poi tutti gli appassionati di Fantacalcio potranno raggiungere il sito in maniera più facile e veloce. Il famosissimo portale dedicato interamente al Fantacalcio cambia nome ed immagine.

Questo il comunicato diffuso dalla testata:

Oggi, 20 giugno 2019, il Fantacalcio e i fantallenatori tornano a casa: i contenuti non “cambiano così come non cambiano la forma e lo spirito di sempre”.

Cosoì comunicato diramato dalla redazione di Fantagazzetta direttamente sul sito di Fantacalcio.it. Sì, perchè il nuovo nome è ora ufficiale: la piattaforma relativa alle leghe si chiamerà Leghe Fantacalcio.

Fantalcalcio.it:  così il numero uno e fondatore del progetto Nino Ragosta

Nino Ragosta, fondatore del progetto e direttore della testata, spiega: “È arrivato il momento di chiudere una grande storia e iniziare a scriverne un’altra più importante. Il Fantacalcio, da tempo, siamo noi, ed ora è tempo di metterlo in chiaro. Sapevamo che ciò avrebbe significato abbandonare il nostro nome storico, una cosa non da poco per l’affetto che ci lega a questa identità, ma era altrettanto chiaro che non avrebbe avuto senso portare avanti due binari paralleli aventi la medesima destinazione”.

Già da tempo Quadronica aveva acquisito il marchio Fantacalcio e il relativo dominio con un’idea ben precisa. Sin da subito i fantallenatori italiani potranno e dovranno far riferimento, sotto tutti i punti di vista, al sito e alle app di Fantacalcio.

Da oggi lo storico portale ha deciso di rifarsi allo storico nominativo usato fin dalla nascita del gioco per distinguere la pratica amata dagli italiani.

Il sito web ufficiale sarà Fantacalcio.it (per tutte le news e i contenuti multimediali) mentre la parte relativa alle app Leghe Fantacalcio (piattaforma di gioco per i fantallenatori). Il tutto avverrà senza modifiche di base nel merito, né nella forma né nel contenuto: a cambiare dunque è solo il dominio, ma non la sostanza.