Home Calcio Estero Calciomercato PSG: 30 milioni per Tonali, come Verratti

Calciomercato PSG: 30 milioni per Tonali, come Verratti

32
GENK, BELGIUM - NOVEMBER 19: Sandro Tonali of Italy looks on during a training session on November 19, 2018 in Genk, Belgium. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Calciomercato PSG: 30 milioni per Sandro Tonali

Notizie PSG: pronti 30 milioni per Sandro Tonali del Brescia. Il Psg punta ad una vera e propria rivoluzione e Leonardo vuole partire dalla Serie A.

Come accaduto nella sua prima gestione, quando dalla Serie A arrivarono una serie infinita di campioni come Pastore, Lavezzi, Cavani, Thiago Silva, Motta e Marquinhos (per citarne solo alcuni), oggi il club francese vuole la sua seconda “svolta italiana” della sua gestione.

L’ex dirigente del Milan è pronto a dare l’assalto alle principali stelle del massimo campionato e non solo. Da Barella ad Insigne passando per Milinkovic-Savic, Donnarumma e Koulibaly. Oggi il club francese guarda in Italia per provare un nuovo e decisivo assalto alla Champions.

Leonardo, tuttavia, non pescherà solo in Serie A. Il ds in pectore del PSG, infatti, avrebbe messo nel mirino anche il miglior talento della serie cadetta ovvero Sandro Tonali che tanto bene ha fatto a Brescia nell’ultima stagione. Come accaduto con Verratti a Pescara, il centrocampista ha conquistato la Serie A con la maglia della sua città. Allora servirono 14 milioni per strappare il pescarese alla concorrenza, questa volta il PSG starebbe tentando le Rondinelle con 30 milioni.

Come riportato dall’edizione odierna de L’Equipe, il Brescia steso averebbe confermato l’interesse dei parigini per il regista classe 2000 che in tanti paragonano a Pirlo: e non solo, perché il Paris avrebbe già avanzato una prima offerta superiore ai 30 milioni di euro per strappare il giovane Tonali che piace molto anche a vari club di Serie A tra cui anche il Milan e l’Inter.

Ultime PSG: anche Barella e Milinkovic tentati

Ma questo non è l’unico affondo di Leonardo che, in attese di novità sul fronte Donnarumma, vorrebbe regalare a Tuchel una mezzala di fisico e qualità e la scelta sarebbe ricaduta su Sergej Milinkovic-Savic. Il serbo era già stato seguito dai parigini e anche dallo stesso Leonardo, che aveva provato a portarlo al Milan: adesso su di lui c’è anche la Juventus, che però lo vede solo un’alternativa a Paul Pogba o Rabiot. La Lazio, come confermato da Lotito lo cederà ma vuole almeno 70 milioni.