Home Calcio Estero Stupro Neymar: il brasiliano incastrato dalle immagini

Stupro Neymar: il brasiliano incastrato dalle immagini

18
Paris Saint-Germain's Brazilian forward Neymar reacts on the football pitch during the UEFA Champions League Group C football match between Paris Saint-Germain and SSC Napoli at the Parc des Princes stadium, in Paris, on October 24, 2018. (Photo by FRANCK FIFE / AFP) (Photo credit should read FRANCK FIFE/AFP/Getty Images)

Notizie PSG: la posizione di Neymar si aggrava, emergono le immagini

Ultime PSG: Neymar, ora sono guai. Per l’attaccante brasiliano il periodo no diventa sempre più nero.

Dopo i dubbi sul suo futuro al Paris Saint-Germain ora ci si mette anche la vita mondana.

Nessun giudizio, per ora, viste le continue accuse e difese tra i due, ma lo scandalo del presunto stupro potrebbe ledere all’immagine del calciatore più caro al mondo.

Oltre alle critiche che già gli piovevano addosso, era arrivata negli ultimi giorni l’accusa di stupro da parte di una donna brasiliana. Il numero dieci per far chiarezza aveva subito risposto alla donna in maniera pubblica e mettendo in rete le conversazioni tra i due:

“Sono accusato di stupro. È una parola pesante, una cosa molto forte ma è quello che sta accadendo ora. Sono stato colto di sorpresa, è stato molto brutto e triste sentirlo perché chi mi conosce sa come mi comporto e che non farei mai una cosa del genere“.

O’Ney, con una faccia davvero triste e scossa, ha fatto un errore e diffonde in rete alcuni dati sensibili aggravando la sua pozione in termini legali. L’ex Barca è stato costretto a cancellare il video dalla rete ma ora la donna avrebbe portato altre prove.

Neymar: ci sono le immagini!

Secondo quanto riportato da UOL Esporte, la donna brasiliana che ha dichiarato di essere stata violentata dal calciatore lo scorso 15 maggio in un hotel parigino, avrebbe portato alla polizia dei materiali incriminanti che mostrerebbero degli atteggiamenti piuttosto aggressivi del calciatore nei suoi confronti. Neymar e coloro che gli sono accanto, tra cui il suo papà-agente, hanno parlato di un evidente tentativo di estorsione da parte della donna

La convinzione di innocenza di Neymar ha fatto sì che il calciatore diffondesse in rete dei dati sensibili che però erano stati parzialmente oscurati per proteggere le identità, ora la questione si è fatta ancora più pericolosa per il calciatore.