Home Calcio Italiano Juventus, futuro Dybala: c’è l’annuncio, è ufficiale

Juventus, futuro Dybala: c’è l’annuncio, è ufficiale

78
REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - FEBRUARY 10: Paulo Dybala of Juventus looks on during the Serie A match between US Sassuolo and Juventus at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on February 10, 2019 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Juventus, Dybala spiazza tutti: “Resto a Torino”

Notizie Juventus, Paulo Dybala resta a Torino. Dopo mesi di voci è arrivato l’annuncio ufficiale sul futuro della punta argentina. Nonostante una stagione complicata vissuta all’ombra di CR7 Paulo ha deciso per la permanenza

Juve News, Dybala resterà in bianconero

Dybala smentisce anche il fratello, senza Max ora vuole restare: le parole della Joya vanno in controtendenza rispetto a quelle del suo stesso fratello, che ne aveva annunciato la partenza per colpa di Ronaldo. Ecco cosa ha detto la punta:

“Il futuro? Mio fratello ha parlato per se stesso, io invece ho parlato con la società. Sanno cosa voglio, Paratici sa che voglio continuare a giocare nella Juve. Poi non dipende solo da me, il club farà le sue scelte anche in base al nuovo allenatore“.

Riguardo alle voci di mercato però si è dimostrato meno diretto, mostrando comunque rispetto, verso la sua squadra e le altre. Il calciatore è da tempo accostato all’Inter come contropartita per avere Mauro Icardi. Dall’arrivo di Marotta (ad che lo aveva portato in bianconero), l’Inter ha cominciato ad esser accostato alla punta ex Palermo:

“L’Inter? Io ho molto rispetto per questa maglia e questi tifosi, parlo solo della Juve perché mi sembrerebbe una mancanza di rispetto fare diversamente“.

Dybala ha poi parlato anche del nuovo tecnico in arrivo a Torino dimostrando e confermando di avere qualche remora nei confronti del recente passato con Allegri.

REGGIO NELL’EMILIA, ITALY – FEBRUARY 10: Paulo Dybala of Juventus looks on during the Serie A match between US Sassuolo and Juventus at Mapei Stadium – Citta’ del Tricolore on February 10, 2019 in Reggio nell’Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Non è mancata una stoccata all’ex allenatore:

“È ovvio poi che tutti i tifosi vogliono vedere un bel calcio e ci sono tanti allenatori in grado di farlo. Toccherà alla società scegliere il nuovo tecnico, speriamo sia uno forte capace di farci vincere tutto“.