Home Calcio Estero Chelsea, Sarri: “Non so se resterò in Premier”

Chelsea, Sarri: “Non so se resterò in Premier”

142
HUDDERSFIELD, ENGLAND - AUGUST 11: Chelsea manager Maurizio Sarri during the Premier League match between Huddersfield Town and Chelsea FC at John Smith's Stadium on August 11, 2018 in Huddersfield, United Kingdom. (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Chelsea, Sarri apre al suo addio

Maurizio Sarri, tecnico del Chelsea, non ha mai negato la sua volontà di voler rimanere in Premier. Oggi per l’ex allenatore del Napoli ha aperto ad un addio ai Blues a fine anno:

HUDDERSFIELD, ENGLAND – AUGUST 11: Chelsea manager Maurizio Sarri during the Premier League match between Huddersfield Town and Chelsea FC at John Smith’s Stadium on August 11, 2018 in Huddersfield, United Kingdom. (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

“Se sarò ancora al Chelsea? Credo di sì ma non sono sicuro. Posso solo dire che il club mi ha chiesto di arrivare in Champions e abbiamo centrato l’obiettivo. Lo sapete bene: amo il calcio inglese, amo la Premier League. E’ fantastico, è al livello top nel mondo, credo. L’atmosfera negli stadi è meravigliosa e vorrei davvero restare”.

Il futuro di Sarri

Sarri piace molto in Italia dove è seguito dalla Roma e dalla Juventus. Sarri ha poi parlato anche del campionato appena concluso.

“Fare così tanti punti e non vincere il titolo è difficile da accettare, lo capisco: pensavo di essere stato sfortunato io quando, la scorsa stagione con il Napoli, sono arrivato secondo in Serie A con 91 punti… So bene come si possa sentire adesso Klopp”.

A Roma si aspetta una risposta anche da Sarri dopo il rifiuto di Conte. E’ il toscano l’obiettivo di Pallotta. A questo punto a Trigoria, non potendo giocarsi subito né la carta di Sarri tantomeno quella di Gasperini (i due preferiti ma ancora in corsa per i rispettivi obiettivi), si aspetta di capire meglio cosa potrebbe offrire il mercato degli allenatori.