Home Calcio Italiano Perisic: “Ecco cosa avrei fatto senza il calcio”

Perisic: “Ecco cosa avrei fatto senza il calcio”

99

Ivan Perisic: “Avrei potuto giocare in NBA”

Ivan Perisic, attaccante dell’Inter, ha parlato nel corso di un’intervista concessa al matchday programme in vista di Inter-Roma. Tante le curiosità raccontate dall’esterno croato.

“Il primo regalo ricevuto a Natale? Sì, ricordo che era un pallone, ma non era certo il primo che ricevevo. Diciamo che in casa si era capito fin da subito fosse una delle mia passioni più grandi. Amo praticare quasi tutti gli sport e non mi perdo una partita di basket o di volley. Sai una cosa? Probabilmente se non avessi fatto il calciatore, giocherei in Nba (sorride, ndr)”.

Perisic parla anche della sua vita oltre al calcio.

“Sono andato via di casa a 17 anni e ricordo come stessi vivendo adesso il mio primo gol. Più passa il tempo e più mi emoziono pensando a quel giorno. A San Siro si vive una bellissima atmosfera”.

BORDEAUX, FRANCE – JUNE 21: Ivan Perisic of Croatia celebrates scoring his team’s second goal during the UEFA EURO 2016 Group D match between Croatia and Spain at Stade Matmut Atlantique on June 21, 2016 in Bordeaux, France. (Photo by Ian Walton/Getty Images)

Nonostante la richiesta di lasciare Milano a gennaio il calciatore si sta impegnando per lasciare l’Inter nell’Europa che conta. Lo sa bene Spalletti che questa sera lo metterà in campo. Solo panchina, invece, per Icardi:

Cosa mi aspetto da lui? Tanto, ma in generale da tutti. Oggi un risultato, una vittoria può fare la differenza, perciò mi aspetto l’atteggiamento che serve. Ivan da giocatore internazionale qual è, saprà collocarla nel posto che merita questa partita. I muscoli fanno ciò che dice la testa”. Così Spalletti ieri in conferenza stampa.