Home Calcio Italiano Inter, Wanda Nara confessa: “Ecco dove giocherà Icardi il prossimo anno…”

Inter, Wanda Nara confessa: “Ecco dove giocherà Icardi il prossimo anno…”

84
PARMA, ITALY - FEBRUARY 09: Mauro Icardi of FC Internazionale reacts during the Serie A match between Parma Calcio and FC Internazionale at Stadio Ennio Tardini on February 10, 2019 in Parma, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Inter, Wanda Nara confessa: “Ecco dove giocherà Icardi il prossimo anno…”

Wanda Nara, moglie e agente di Mauro Icardi, ha parlato anche del futuro dell’attaccante dell’Inter nel corso di un’intervista concessa a Verissimo:

“Mauro adesso è più sereno, abbraccia tutti perchè lui ha avuto sempre un bellissimo rapporto con tutti. Continua a segnare, va avanti perchè è quello forte della famiglia. Saremo qui anche il prossimo anno.

Rapporto con il marito Mauro? Mi sono innamorata della persona e non del personaggio. Sua sorella sa che noi ci saremo sempre, e non serviva un reality per trovare il fratello. Le cose della famiglia rimangono in famiglia, e non andremmo in Tv per parlare di queste cose”.

Le parole dell’argentina fanno il paio con quanto dichiarato da Luciano Spalletti oggi in conferenza stampa:

“Dzeko alla Roma? Dzeko è un avversario molto temibile. Noi però abbiamo già Lautaro e Icardi che stanno facendo molto bene. Per il mercato dovete chiedere ad Ausilio.

Cosa si aspetta da Perisic? Tanto, così come da tutti. Mi aspetto un atteggiamento importante, ogni passo ora è decisivo. Ivan sa come affrontare il momento”.

La permanenza della punta potrebbe dipendere anche dal posto Champions dell’Inter. Per questo la gara contro la Roma è fondamentale anche per il mercato e per la permanenza dell’ex Samp. Sempre Spalletti ha dichiarato.

PARMA, ITALY – FEBRUARY 09: Mauro Icardi of FC Internazionale reacts during the Serie A match between Parma Calcio and FC Internazionale at Stadio Ennio Tardini on February 10, 2019 in Parma, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Champions? Lottare contro una squadra di livello come la Roma significa aver ridotto il gap con le grandi squadre. Dobbiamo far riferimento al Napoli e alla Roma, essendo loro le squadre che negli ultimi anni hanno ottenuto il podio. E’ un momento molto importante per noi, cerchiamo di fare una grande gara, sarà importante”.