Home Calcio Italiano Juventus: Raiola a Torino, sul tavolo Pogba, Kean e De ligt

Juventus: Raiola a Torino, sul tavolo Pogba, Kean e De ligt

235
Representative for Barcelona's Swedish forward Zlatan Ibrahimovic, Mino Raiola (C), arrives at the offices of Barcelona FC allegedly to sign Ibrahimovic, in Barcelona on August 26, 2010. Swedish forward Zlatan Ibrahimovic revealed that his Barcelona boss Pep Guardiola hardly ever speaks to him as rumours linking him with a move to AC Milan gathered pace. AFP PHOTO / JOSEP LAGO (Photo credit should read JOSEP LAGO/AFP/Getty Images)

Calciomercato Juventus: incontro con Raiola

Ultime Juventus: a Torino è atteso Mino Raiola. Come riportato da Tuttosport, il procuratore sarà in Italia per la gara di Champions League. L’agente ha rapporti eccellenti con entrambi i club impegnati, ha giocatori sia nella Juve e sia nell’Ajax (Matuidi, Kean, De Ligt, Gravenberch…) e una scuderia di primo livello. Nelle scorse settimane Raiola i bianconeri hanno perfezionato il trasferimento dello svincolato brasiliano Wesley. Dopo Juventus-Ajax, i dirigenti bianconeri e Raiola hanno in programma di vedersi per il prolungamento di Moise Kean. Il contratto del 19enne dei record scade nel 2020 e verrà allungato fino al 2024 con un importante ritocco dello stipendio, in linea con lo status raggiunto dall’attaccante a suon di gol.  La Juventus e Raiola da tempo sono in contatto anche per De Ligt, il 19enne capitano dell’Ajax. Il calciatore sembra indirizzato verso la Spagna dove se lo contendono Barcellona, Atletico e Real. Il suo prezzo continua a salire ma potrebbero arrivare sorpresa. Le alternative a Paratici non mancano da Ruben Dias (di cui parliamo sopra) a Stefan Savic (Atletico), senza tralasciare le possibili opportunità Raphael Varane (Real Madrid) e Mats Hummels (Bayern).
Tra i big di Raiola c’è un altro nome che non è ancora stato depennato alla Continassa ed è quello dell’ex Paul Pogba, vicinissimo al ritorno e ora obiettivo del Real Madrid e di Zidane.

Ultime Juve: tre nomi per Paratici

Dunque, Paratici proverà l’affondo per il tre calciatori. Addirittura Kean potrebbe anche scendere in campo da titolare. La sua intenzione è chiara, nonostante piaccia a mezza Europa, vorrebbe rimanere a Torino per continuare a crescere al fianco di Cristiano Ronaldo. De Ligt difficilmente arriverà mentre per Pogba la strada da percorrere ora sembra impossibile.

UDINE, ITALY – OCTOBER 06: Fabio Paratici general manager of Juventus looks on before the Serie A match between Udinese and Juventus at Stadio Friuli on October 6, 2018 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)