Home Calciomercato Calciomercato Inter: 40 milioni per Gundongan

Calciomercato Inter: 40 milioni per Gundongan

210
REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - DECEMBER 23: Sportif Director of FC Internazionale Milano Piero Ausilio looks on prior to the serie A match between US Sassuolo and FC Internazionale at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on December 23, 2017 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Calciomercato Inter: 40 milioni per Gundongan

Notizie Inter: Gundogan con i soldi di Ivan Perisic. Come riportato da Tuttosport sarebbe questo il progetto dei nerazzurri.

Dopo il no di Ernesto Valverde per Ivan Rakitic la società si muove per le alternative.

REGGIO NELL’EMILIA, ITALY – DECEMBER 23: Sportif Director of FC Internazionale Milano Piero Ausilio looks on prior to the serie A match between US Sassuolo and FC Internazionale at Mapei Stadium – Citta’ del Tricolore on December 23, 2017 in Reggio nell’Emilia, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

La scelta del tecnico del Barcellona di non liberare il croato inizia a pesare come un macigno nella strada che porta all’ex Siviglia (che a gennaio era la prima scelta di Ausilio).

Il tecnico ha ormai vinto ancora Liga e ha già un piede in semifinale di Champions, il che rende il suo veto sul centrocampista difficilmente aggirabile.

L’Inter tiene in caldo l’ipotesi ma sa che l’affare ad oggi è difficile: anche per questo crescono le quotazioni del tedesco che (non a caso) nelle ultime settimane è stato costantemente monitorato dagli 007 nerazzurri. Gundogan, oltre a poterci giocare insieme, può essere un perfetto alterego di Brozovic. In più ha un contratto in scadenza nel 2020.

Ultime Inter: anche Pellegrini e Barella in lista

Il calciatore ex Borussia potrebbe liberarsi facilmente: l’Inter – che già dovrà fare uno sforzo molto importante per arrivare agli 8 milioni che il tedesco prende al City – sa che il club di Manchester valuta il cartellino 40 milioni. La cifra che Ausilio incasserebbe dalla cessione di Perisic. Il croato, dopo essersi accordato con il Tottenham a gennaio, ha visto i suoi propositi di addio respinti da Steven Zhang. A fine stagione lascerà e potrebbe accasarsi all’Arsenal per 40 milioni. Sarebbe una plusvalenza che l’Inter vorrebbe investire nel grande colpo a centrocampo per colmare la lacuna più evidente rispetto alla concorrenza: nel reparto i rinforzi saranno due e per questo Marotta monitora sia Lorenzo Pellegrini (clausola da 30 milioni, pagabili in 2 rate da 15) cje Nicolò Barella, che il Cagliari però continua a valutare troppo per i parametri nerazzurri.