Home Calcio Italiano Inter: rinnovo e fascia per Skriniar, ma la cessione non è esclusa

Inter: rinnovo e fascia per Skriniar, ma la cessione non è esclusa

166

Notizie Inter: rinnovo e fascia per Skriniar, ma i tifosi tremano

Ultime Inter: Skriniar rinnova ma può partire. Milan Skriniar (in prima persona, senza l’ausilio di un procuratore) ha trovato l’accordo con l’Inter per prolungare il suo contratto fino al 2023, ritoccando verso l’alto l’ingaggio, alzato dagli attuali 1.5 milioni più bonus a 3 più bonus.

Come riportato da Tuttosport questo è giusto riconoscimento per un giocatore arrivato in punta di piedi nell’estate 2017 e diventato fin dalla preparazione estiva una colonna della difesa nerazzurra.

Il difensore centrale ora è candidato da molti a raccogliere la fascia di capitano oggi finita ad Handanovic, alla fine dell’avventura del portiere o chissà, magari prima se in estate si deciderà di cambiare le gerarchie.

Sperando, magari, che Skriniar faccia  ancora parte dell’Inter in una super difesa completata da De Vrij e il futuro acquisto Godin. Lo slovacco è richiestissimo, è senza dubbio il giocatore nerazzurro con più corteggiatori alle spalle. Nelle scorse settimane il Manchester City è tornato a bussare alla porta di Ausilio. Gli inglesi avevano sondato il terreno già nel gennaio 2018, ma i 65 milioni proposti erano stati rispediti al mittente (e il City virò sul francese Laporte, strappato all’Athletic Bilbao proprio per 65 milioni). Oggi Skriniar vale 100 milioni e di certo l’Inter non si sederà a trattare con nessuno se non verranno messi sul tavolo almeno 80 milioni.

Inter: il Real fa sul serio

A Milano sanno bene però che sarà difficile resistere al fascino del  Real Madrid che sarebbe disposto a offrire Modric, il sogno del mercato nerazzurro dell’estate scorsa, più 20 milioni per arrivare al centrale slovacco. Secondo il giornale spagnolo si tratterebbe di un’offerta da circa 70 milioni, visto che Modric varrebbe 50 milioni; per l’Inter molto meno visto che il vicecampione del Mondo, oggi non più obiettivo del club di Suning, ha il contratto in scadenza nel 2020. Inoltre il calciatore a settembre compirà 34 anni.