Home La Vera Ignoranza Atletico: 8 giornate di squalifica a Diego Costa, il motivo

Atletico: 8 giornate di squalifica a Diego Costa, il motivo

107
MADRID, SPAIN - FEBRUARY 20: Diego Costa of Atletico Madrid reacts during the UEFA Champions League Round of 16 First Leg match between Club Atletico de Madrid and Juventus at Estadio Wanda Metropolitano on February 20, 2019 in Madrid, Spain. (Photo by Angel Martinez/Getty Images)

Atletico: 8 giornate di squalifica a Diego Costa, il motivo

Atletico Madrid, stagione finita per Diego Costa. Nessun infortunio muscolare ma tutta colpa di un rosso rimediato contro il Barcellona.

Una stangata nel vero senso della parola per Diego Costa e l’Atletico Madrid.

La punta della Nazionale spagnola è stato squalificato addirittura per 8 giornate. Anche se i Colchoneros proveranno a lottare per ammorbidire la sanzione che davvero clamorosa.

MADRID, SPAIN – FEBRUARY 20: Diego Costa of Atletico Madrid reacts during the UEFA Champions League Round of 16 First Leg match between Club Atletico de Madrid and Juventus at Estadio Wanda Metropolitano on February 20, 2019 in Madrid, Spain. (Photo by Angel Martinez/Getty Images)

La partita contro il Barcellona è costata cara alla punta ex Chelsea: l’attaccante è stato squalificato dopo il rosso rimediato in occasione del ko al Camp Nou con la formazione di Valverde. Quattro giornate per aver insultato pesantemente il direttore di gara (Gil Manzano) dopo un fallo non concesso e altre quattro per aver trattenuto vigorosamente lo stesso arbitro nel momento della protesta. Simeone adesso si troverà costretto a difendere il secondo posto senza la sua punta. Il club ha già annunciato che farà ricorso ma sarà difficile spuntarla. In panchina l’allenatore argentino ha Alvaro Morata che sarà titolare fino al termine del campionato. Tuttavi la punta ex Juve non ha convinto.

Il video del rosso a Diego Costa

Ultime Atletico: in estate assalto ad Icardi

Forse anche per queste ragioni l’Atletico Madrid sta pensando di mettere sotto contratto l’attaccante dell’Inter Mauro Icardi. La società spagnola ha già avuto un primo approccio con Wanda Nara. La moglie ed agente del calciatore ha dato la sua disponibilità. Difficile ma non impossibile, però, sarà trovare l’accordo con l’Inter. Il club milanese chiede oltre 70 milioni di euro e spera si apra un’asta, magari con i cugini del Real Madrid. Tuttavia i Colchoneros hanno fatto recapitare una prima proposta di “soli” 55 milioni.