Home La Vera Ignoranza Chelsea, arrestato Drinkwater: guida in stato di ebrezza

Chelsea, arrestato Drinkwater: guida in stato di ebrezza

74
LONDON, ENGLAND - JANUARY 17: Danny Drinkwater of Chelsea in action during The Emirates FA Cup Third Round Replay between Chelsea and Norwich City at Stamford Bridge on January 17, 2018 in London, England. (Photo by Mike Hewitt/Getty Images)

Chelsea, arrestato Drinkwater

Ultime Chelsea, Drinkwater è in arresto. Dopo la vittoria per 2-0 sul West Ham, che ha permesso al club di tornare momentaneamente al terzo posto in classifica in Premier League,  arrivano altri guai per Sarri. Il Chelsea si ritrova ora a dover affrontare alcuni problemi che non riguardano il campo. Danny Drinkwater è infatti fermato ed accusato per guida in stato di ebbrezza.

Il centrocampista del Chelsea dovrà presentarsi davanti alla corte dei magistrati di Stockport il prossimo 13 maggio.

LONDON, ENGLAND – JANUARY 17: Danny Drinkwater of Chelsea in action during The Emirates FA Cup Third Round Replay between Chelsea and Norwich City at Stamford Bridge on January 17, 2018 in London, England. (Photo by Mike Hewitt/Getty Images)

Il calciatore di Sarri si è infatti reso protagonista di un incidente lunedì mattina.

L’ex Leicester era alla guida di una Range Rovered  ha finito per urtare un’altra autovettura nel Cheshire dopo aver lasciato un party. Il giocatore è quindi stato fermato dalla Polizia locale ed è stato trovato con un tasso alcolemico alto. LA notizia è stata diffusa dalla stessa Polizia inglese:

“Un uomo di 29 anni proveniente da Nether Alderley è stato accusato di guida in stato di ebbrezza in seguito a un incidente nel Cheshire. Danny Drinkwater, da Bollington Lane, è stato arrestato alle 12.30 di lunedì 8 aprile dopo un incidente in Ashley Road in Mere. È stato poi rilasciato su cauzione e dovrà presentarsi davanti ai magistrati della Corte di Stockport lunedì 13 maggio”.

Drinkwater in guai seri

Ora Drinkwater sarà chiamato a rispondere delle accuse. Sarà il Chelsea a commentare la notizia con un mini comunicato:

“Siamo a conoscenza delle notizie ma vogliamo analizzare tutti i fatti prima di commentare”.